EmuParadise rimuove tutte le ROM dal sito per timore di azioni legali

EmuParadise rimuove tutte le ROM dal sito per timore di azioni legali
di

Come riportato da Eurogamer.net, il noto sito di emulazione EmuParadise ha deciso di rimuovere tutte le ROM presenti nel suo database a distanza di 18 anni, per scongiurare il rischio di azioni legali contro il portale.

È notizia recente, del resto, che Nintendo of America ha fatto causa a due siti dedicati al downlaod delle ROM, LoveROMs.com e LoveRETRO.com, costringendo i due portali a rimuovere i giochi Nintendo scaricabili illegalmente dai loro database.

Sebbene lo stesso sito di EmuParadise esistesse da ben 18 anni, offrendo ai visitatori la possibilità di scaricare migliaia di ROM, è sotto gli occhi di tutti come la situazione dei siti di emulazione stia cambiando sensibilmente negli ultimi tempi. Questi siti sfociano nella pirateria? Oppure forniscono un servizio vitale, permettendo di accedere giochi che altrimenti andrebbero persi per sempre? Forse fanno entrambe le cose?

In effetti la situazione è molto complicata, ma le recenti azioni legali portate avanti da compagnie come Nintendo hanno convinto il fondatore di EmuParadise a rimuove tutte le ROM presenti sul sito. Queste le sue parole: "Non vale la pena, per noi, di incorrere in conseguenze legali disastrose. Non posso rischiare di compromettere il futuro dei membri del nostro team."

Sull'argomento è intervenuto anche anche Frank Cifaldi, archivista e storico di videogiochi, facendo notare come al giorno d'oggi, nel 99% dei casi, non esistano ancora alternative valide alla pirateria per preservare i videogiochi storici del passato. Qual è la vostra opinione in merito?

Quanto è interessante?
13

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.