Escape From Tarkov: ecco perché gli avatar femminili non arriveranno

Escape From Tarkov: ecco perché gli avatar femminili non arriveranno
di

Nel corso delle ultime settimane Escape From Tarkov ha visto una crescita esponenziale di giocatori grazie alla sempre maggiore visibilità del gioco su Twitch, il che ha spinto numerosi utenti a chiedersi del perché non vi siano avatar femminili tra quelli selezionabili.

Il quesito era già stato posto in passato al team di sviluppo, il quale aveva risposto attraverso le parole di Pavel Dyatlov che:

"Alle donne non è permesso partecipare alla guerra. Non possono gestire tutto questo stress. In questo posto c'è posto solo per gli uomini più duri."

Di recente i giocatori sono tornati a fare la stessa richiesta a Battlestate Games e questa è stata la risposta dello studio russo:

"Riguardo la risposta che potete trovare in un articolo di tre anni fa sulla presenza delle donne in Escape From Tarkov, precisiamo che quelle frasi sono state dette da un singolo impiegato dello studio che non ricopriva un ruolo chiave nella compagnia. Abbiamo sempre rispettato le donne in guerra e i militari di sesso femminile."

"Non abbiamo piani per introdurre donne in Escape From Tarkov perché andrebbe in contraddizione con la lore e, cosa ancor più importante, richiederebbe troppo lavoro per adattare le animazioni e l'equipaggiamento."

Insomma, se amate giocare nei panni di una donna lo sparatutto tattico online potrebbe non essere il gioco che fa al caso vostro.

Nel frattempo l'evento dedicato ai Twitch Drop di Escape From Tarkov si è ufficialmente concluso e, nonostante tutto, il gioco Battlestate games continua ad essere tra i più giocati sulla piattaforma di streaming con più spettatori di Fortnite Battaglia Reale e, a giocarci, sono numerosi streamer di successo come il Dr. Disrespect.

FONTE: polygon
Quanto è interessante?
2