Esport

ESL svela piani 2022 per i campionati femminili di CS:GO: aumentano eventi e montepremi

ESL svela piani 2022 per i campionati femminili di CS:GO: aumentano eventi e montepremi
di

La scena competitiva di Counter Strike: Global Offensive, celebre titolo FPS di casa Valve, si arricchisce di competizioni e montepremi maggiori anche per il circuito femminile grazie a ESL. Con un annuncio recente, l’organizzazione ha svelato i piani per il 2022 nell'ambito dell'iniziativa #GGFORALL.

Si tratta di un enorme passo avanti nella scena agonistica femminile, con l’obiettivo di integrare un nuovo sistema di sviluppo dei talenti, maggiore sostenibilità, inclusività e opportunità a tutti gli appassionati di CS:GO. Il circuito inizierà nel 2022, come potete vedere in calce alla notizia, con il campionato online tra marzo e giugno suddiviso tra regione EU e NA. Le finali di tale competizione si terranno al DreamHack Dallas tra il 3 e il 5 giugno, al quale seguirà un evento estivo nelle giornate 1-3 luglio al DreamHack Valencia.

Il campionato riprenderà quindi ad agosto e durerà fino a ottobre, si terrà anch’esso online e sarà diviso allo stesso modo in regione europea e nordamericana. Le finali di questo Split si terranno al DreamHack Winter tra 25 e 27 novembre. A ogni finale di campionato si aggiungeranno poi una squadra del Sud America e della regione Asia-Pacifico, le quali si aggiudicheranno il posto tramite una fase di qualificazione aperta a tutti.

Per tutte le squadre femminili, inoltre, ESL ed ESEA stanno collaborando per introdurre le Cash Cup da gennaio a dicembre 2022: esse si terranno due volte al mese e avranno un montepremi di 4.000 Dollari divisi tra le varie regioni. Il circuito intero conterà su un montepremi di ben 500.000 Dollari.

Roberta Hernandez, SVP People and Culture di ESL Gaming, ha spiegato: "Fornendo un'infrastruttura uguale alle loro controparti maschili, siamo entusiasti di creare più visibilità e opportunità per le donne nello spazio degli esports, nonché di supportarle nel loro sviluppo professionale, per aiutarle a realizzare i loro sogni. Questa è solo la prima parte di una serie di iniziative #GGFORALL a cui stiamo lavorando e non vediamo l'ora di raccontarvi di più su ciò che deve ancora venire".

Quanto è interessante?
1
ESL svela piani 2022 per i campionati femminili di CS:GO: aumentano eventi e montepremi