L'esplorazione di Control sarà in stile metroidvania, ribadisce Remedy

L'esplorazione di Control sarà in stile metroidvania, ribadisce Remedy
di

Intervistato da WCCFtech, il direttore delle comunicazioni di Remedy, Thomas Puha, ha discusso del level design di Control e delle dinamiche di gameplay che si instaureranno nell'esplorazione del mondo di gioco della nuova avventura di Sam Lake, il papà di Alan Wake, Quantum Break e dell'indimenticato Max Payne.

Nel descrivere l'approccio adottato dagli autori finlandesi nella creazione del misterioso universo di gioco di Control, Puha ha spiegato che "la Oldest House è un grande spazio interconnesso. Ci sono molti settori diversi da visitare e più ci si addentra in questo scenario e più diventa strano, perchè ci sono altre dimensioni che si intrecciano con la realtà tra le mura di questo palazzo governativo. E così, mentre sblocchi le abilità durante la campagna principale, potresti trovarti in una certa posizione che ti permetterà di vedere che ci sono zone in cui potresti ancora andare per accrescere ulteriormente le tue abilità".

La progressione tipicamente metroidvania dell'esperienza di gioco si tradurrà in una sorpresa costante per gli appassionati di questo genere di action adventure, o almeno questa è la speranza che il dirigente di Remedy condivide con i fan delle avventure di Sam Lake sottolineando che "ad ogni potere ottenuto si apre un'intera nuova area da esplorare. Puoi equipaggiare mod per le armi e sbloccare capacità aggiuntive per le abilità paranormali, ma per farlo devi davvero andare a esplorare quelle aree e combattere alcuni dei nemici più forti in circolazione, e tutto con lo scopo di ottenere mod e risorse migliori. Quindi sì, c'è molta esplorazione nel nostro gioco".

Su queste pagine trovate anche un video diario di Remedy su gameplay dinamico e distruttibilità ambientale, al quale vi lasciamo prima di ricordarvi che Control sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One a partire dal 27 agosto.

FONTE: WCCFtech
Quanto è interessante?
7