Esport in Italia e nel mondo: l'evoluzione del settore nella ricerca di OIES e YouGov

Esport in Italia e nel mondo: l'evoluzione del settore nella ricerca di OIES e YouGov
di

Dopo il White Paper presentato in Parlamento dall'Osservatorio Italiano Esports, l'OIES ha condotto una ricerca con YouGov sul coinvolgimento negli eSport dei videogiocatori in Italia e nel mondo, dalla quale emerge la portata di un fenomeno di portata planetaria che continua a crescere.

Lo studio condotto dall'Osservatorio Italiano Esports e YouGov mette in luce l'aumento del coinvolgimento del pubblico nelle manifestazioni competitive e negli streaming degli eventi Esport. Nel nostro Paese la fascia di età più importante degli appassionati di eSport è tra i 18 e i 25 anni, ma con importanti percentuali anche sugli over 35: un dato, quest'ultimo, che fa dell'Italia un caso unico in Europa.

Dall'analisi condottoda dall'OIES e da YouGov spicca poi il numero di appassionati di Esports nel mondo (circa mezzo miliardo di fan!) e in Italia (2,2 milioni). Nella ricerca è presente uno spaccato tra la media europea e la media italiana, dove emergono delle importanti similitudini nei maggiori titoli giocati che rimangono EA Sports FC, Call of Duty e League Of Legends. Inoltre, dalle statistiche si delinea come l'Italia sia indietro per fan e gamer donne (22%) rispetto alla media del 31% dei maggiori Paesi del Vecchio Continente.

Lo studio rimarca inoltre la maggiore sensibilità degli appassionati di Esport su temi come la sostenibilità e l'inclusione sociale: i fan di videogiochi competitivi, infatti, risultano essere più attenti ad acquistare capi d'abbigliamenti e prodotti sostenibili. Sempre dall'analisi dell'OIES e YouGov spicca l'attenzione dei fan di Esports al rispetto della comunità LGBTQ+, dove questo pubblico presenta un grado maggiore di familiarità e amicizie.

Per un ulteriore approfondimento sulle attività svolte dall'Osservatorio Italiano Esports, qui trovate lo speciale sulle 10 proposte dell'OIES per lo sviluppo degli eSport in Italia.