Etika: in vendita NFT dello YouTuber morto suicida, i fan sono arrabbiatissimi

Etika: in vendita NFT dello YouTuber morto suicida, i fan sono arrabbiatissimi
di

Su queste pagine in passato abbiamo più volte parlato di Etika, YouTuber morto suicida nel giugno 2019 dopo aver sofferto di depressione e altri disturbi che lo hanno portato a decidere di mettere fine alla sua vita in giovanissima età. Torniamo a parlarne perchè il nome di Etika è tornato alla ribalta per un grottesco e increscioso evento.

A quanto pare qualcuno ha messo in vendita su Rarible (piattaforma dedicata alla compravendita di NFT) degli NFT di Etika, nelle immagini in questione lo YouTuber viene ritratto in maniera estremamente irrispettosa, in una immagine ad esempio si vede Etika di fronte ad un ponte (lo stesso dal quale lo YouTuber presumibilmente si è lanciato per togliersi la vita) mentre in un secondo NFT si vede Etika rappresentato come una scimmia con tanto di banana in mano.

Immagini forti che hanno subito scatenato le ire dei fan di Desmond Daniel Amofah e di chi da anni sta lavorando per portare avanti l'eredità e la memoria del giovane YouTuber, particolarmente attivo in vita nella community di Smash Bros. Tra i tanti commenti, c'è chi spera che la famiglia intraprenda azioni legali contro gli autori di questi NFT diffamatori, nel frattempo Rarible fa sapere di non essere in alcun modo affiliato con gli eredi di Etika e di aver semplicemente messo in vendita gli NFT senza alcuna responsabilità sui contenuti degli stessi, con quest'ultima che ricade unicamente sugli autori.

Quanto è interessante?
4