Everybody's Gone to the Rapture: Digital Foundry analizza il framerate della versione PC

di

Digital Foundry ha analizzato la versione PC di Everybody's Gone to the Rapture, evidenziando una scarsa ottimizzazione generale del motore. Il gioco soffre di vistosi cali di framerate anche su configurazioni di fascia alta, indipendentemente dal livello di dettaglio impostato.

Gli esperti di Digital Foundry hanno svolto il test utilizzando due configurazioni diverse, una datata di scheda video NVIDIA GTX 970 e l'altra di AMD Radeon R390, in entrambi i casi con processore Intel Core i7 6700K. Il risultato finale è ben al di sotto delle aspettative, il gioco gira mediamente a 35/38 fps, salvo rare situazioni in cui il framerate sale fino a toccare quota 50 frame per secondo, comunque al di sotto dei 60 fps promessi dagli sviluppatori.

Quanto è interessante?
0