di

Il team di sviluppo indipendente di Ensk Studio presenta in video Evil Next Door, un action survival ad ambientazione "post-sovietica" che calerà i patiti del genere in una dimensione multipiayer piena di sfide da affrontare sia da soli che in cooperativa.

Nella cornice delle atmosfere livide della fittizia cittadina sovietica di Ensk, i giocatori dovranno fronteggiare la ferocia degli sciacalli colpiti da una misteriosa epidemia che li trasformerà in pazzi assetati di sangue dopo aver decimato la popolazione. Le autorità del posto metteranno in quarantena l'intera città per timore che il contagio possa propagarsi ai villaggi limitrofi e, successivamente, all'intero Paese.

La devastazione causata dall'epidemia e da questa schiera di predoni senza scrupoli spingerà i pochi sopravvissuti a servirsi di rifugi di fortuna per riorganizzarsi, sapendo che le esigue scorte di cibo e carburante rimaste in città andranno strappate con la forza agli sciacalli barricatisi nei fatiscenti casermoni di stampo sovietico che imperlano il paesaggio urbano.

Nell'attesa di conoscere la data di lancio di questo survival post-apocalittico destinato ad approdare su PC nei prossimi mesi, in cima alla notizia trovate il nostro video approfondimento di Evil Next Door con tante scene di gameplay che ben rappresentano l'esperienza ludica e contenutistica offerta da questo titolo multiplayer.

Quanto è interessante?
1
Evil Next DoorEvil Next DoorEvil Next DoorEvil Next DoorEvil Next DoorEvil Next DoorEvil Next DoorEvil Next DoorEvil Next Door