F1 2020: riprende il campionato di Formula Uno, anche su PC e console

di

In contemporanea con la ripresa (o meglio, con la partenza) del Mondiale Formula Uno 2020 interrotto a causa dell'emergenza Coronavirus, Codemasters lancia sul mercato il nuovo videogioco della massima competizione automobilistica su quattro ruote.

F1 2020 nasce con lo scopo di accogliere un bacino di utenza ampio: quello di Codemasters è fondamentalmente un Simcade, nonostante presenti velleità simulative leggermente superiori alla media: tra i pregi, un modello di guida aggiuntivo appositamente pensato per i neofiti e una modalità manageriale inedita.

La "falsa partenza" del Mondiale F1 ha causato alcuni problemi di bilanciamento ma gli sviluppatori li risolveranno presto con una patch, nel frattempo F1 2020 può dirsi un gioco interessante e certamente apprezzabile sotto il profilo di vista squisitamente ludico, con alcune novità di primo piano e un comparto tecnico di discreta fattura.

F1 2020 sarà disponibile dal 10 luglio su PC, PS4, Xbox One e in seguito Google Stadia, coloro che hanno preordinato l'esclusiva Schumacher Deluxe Edition potranno iniziare a giocare dal 7 luglio, con tre giorni di anticipo rispetto alla pubblicazione ufficiale. Per saperne di più vi rimandiamo alla recensione di F1 2020 scritta da nostro Matteo Mangoni.

Quanto è interessante?
2