F1 2021 in griglia di partenza: requisiti PC minimi e consigliati, anche per Ray Tracing

F1 2021 in griglia di partenza: requisiti PC minimi e consigliati, anche per Ray Tracing
di

A breve distanza dalla presentazione del primo trailer dedicato a F1 2021, il team di sviluppo di casa Codemasters ha offerto tutti i dettagli relativi ai requisiti hardware necessari per approfittare della versione PC del racing game.

Di seguito, vi riportiamo tutti i dettagli in merito, incluse le configurazioni minime per usufruire del Ray Tracing tra le piste e i circuiti di F1 2021.

Requisiti Minimi:

  • Richiede un processore e un sistema operativo a 64 bit
  • Sistema operativo: Windows 10 64-bit (Versione 1709). Per il supporto al Ray Tracing: Windows 10 64-bit (Versione 2004);
  • Processore: Intel Core i3-2130 oppure AMD FX 4300;
  • Memoria: 8 GB di RAM;
  • Scheda video: NVIDIA GTX 950 oppure AMD R9 280. Per il supporto al Ray Tracing: GeForce RTX 2060 oppure Radeon RX 6700 XT;
  • DirectX: Versione 12;
  • Memoria: 80 GB di spazio disponibile;
  • Scheda audio: compatibile con DirectX;

Requisiti Consigliati:

  • Richiede un processore e un sistema operativo a 64 bit
  • Sistema operativo: Windows 10 64-bit (Versione 1709). Per il supporto al Ray Tracing: Windows 10 64-bit (Versione 2004);
  • Processore: Intel Core i5 9600K oppure AMD Ryzen 5 2600X;
  • Memoria: 16 GB di RAM;
  • Scheda video: NVIDIA GTX 1660 Ti oppure AMD RX 590. Per il supporto al Ray Tracing: GeForce RTX 3070 o Radeon RX 6800;
  • DirectX: Versione 12;
  • Memoria: 80 GB di spazio disponibile;
  • Scheda audio: compatibile con DirectX;
In chiusura, ricordiamo che F1 2021 arriverà su PC anche via Steam, oltre che su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S, con la data di uscita fissata al prossimo 16 luglio 2021.
Quanto è interessante?
4