F1 2021: problemi con il Ray Tracing su PS5, la nuova patch lo disattiva

F1 2021: problemi con il Ray Tracing su PS5, la nuova patch lo disattiva
di

Codemasters ha pubblicato la patch 1.04 di F1 2021, questo aggiornamento non introduce nuovi contenuti ma si limita a migliorare le performance su PlayStation 5, disabilitando completamente il Ray Tracing, accusato nei giorni scorsi di impattare troppo sulla stabilità del gioco.

F1 2021 utilizza il Ray Tracing nelle cutscene, nei replay e durante l'utilizzo della modalità fotografica, purtroppo l'engine utilizzato da Codemasters sembra avere qualche problema con questa tecnologia su PlayStation 5 e dopo il lancio i giocatori lamentavano la presenza di vari bug e di problematiche legate proprio all'utilizzo del Ray Tracing.

Con la patch 1.04 Codemasters ha disattivato il Ray Tracing su PlayStation 5 mentre resta attivo su PC e Xbox Series X, al momento non sappiamo quando e se il supporto per il Ray-Tracing tornerà su PS5, sicuramente lo studio britannico lavorerà per migliorare la situazione e solo a quel punto introdurrà nuovamente la compatibilità RT sulla console Sony di nuova generazione.

La nuova patch risolve anche alcuni problemi con i salvataggi e la sincronizzazione degli stessi, per il resto non ci sono altre novità da segnalare. Se volete saperne di più sul racing di Codemasters vi rimandiamo alla nostra recensione di F1 2021, ora disponibile in formato fisico e digitale su tutte le principali piattaforme.

Quanto è interessante?
2