di

Electronic Arts e Codemasters si sono posti un realismo assoluto come obiettivo per F1 22, il nuovo gioco di corse dedicato alla Formula 1 e disponibile dal 1 luglio su PC e console PlayStation e Xbox. La fedeltà al mondo vero e proprio non riguarda solo il sistema di guida, ma anche i tracciati stessi.

Oltre a mostrarci un hot lap con Fernando Alonso attraverso il Circuit de Barcelona-Catalunya, gli autori hanno pubblicato anche tre diversi filmati volti ad illustrare gli aggiornamenti effettuati alle piste di Spagna, Australia e Abu Dhabi in modo che corrispondano in ogni minimo particolare ad i cambiamenti svolti di recente sulle loro controparti reali. Ecco nel dettaglio le modifiche:

Spagna

La curva 10 ha un nuovo layout che corrisponde al medesimo visto nella gara reale rinviata del 2021. Le curve 10-14 hanno adesso delle aree fuoripista aggiornate, oltre a vari cordoli lungo il circuito.

Australia

Il tracciato di Albert Park è stato ricreato utilizzando i dati LIDAR, con altezze e curvature più dettagliate. I muri delle aree esterne sono stati riposizionati, ed i cordoli sostituiti con versioni fotogrammetriche. La pista gode inoltre di un nuovo layout per le curve 1, 3, 6, 8, 9, 11, 12 e 13.

Abu Dhabi

La curva 5 di Yas Marina è stata modificata con la rimozione della chicane prima del tornante, mentre il tornante è stato spostato un poco più avanti. La chicane della curva 9 e le curve a 90 gradi sono adesso un'unica curva a gomito che sostituisce le 11-14. Le curve 13-15, infine, sono state arrotondate attorno all'area dell'hotel.

Codemasters ha inoltre spiegato se F1 22 avrà il Cross-Play tra PlayStation e Xbox, una feature molto desiderata per la nuova iterazione del brand. Per ulteriori approfondimento, la nostra anteprima di F1 22 ha tutto ciò che serve per soddisfare le vostre curiosità sul gioco.

Quanto è interessante?
2