Esport

F1 Esports Pro Series: Ferrari piglia tutto, Tonizza primo nel mondiale

F1 Esports Pro Series: Ferrari piglia tutto, Tonizza primo nel mondiale
di

Dopo aver ottenuto le sue prime due vittorie nella stagione a Spa-Francorchamps e a Monza con l'immenso Leclerc, la Ferrari ha raggiunto anche la sua prima vittoria nella F1 Esports Pro Series. E pensare che la scuderia del Cavallino è stata per lungo tempo restia a partecipare al campionato F1.

Il Formula 1 Esports Pro Series è iniziata nel 2017 e l'anno scorso le scuderie reali hanno deciso di entrare nel giro del gaming competitivo. La Ferrari, invece, ha deciso di non partecipare nel 2018, subentrando solo quest'anno con la Ferrari Driver Academy.

Al debutto del team e nella prima gara della serie 2019, il giocatore italiano David Tonizza ha vinto sul Circuito Internazionale del Bahrain. Tonizza ha vinto anche la seconda gara sul circuito di Shanghai, prima che il pilota della Red Bull Frederik Rasmussen vincesse una terza gara nel circuito cittadino di Baku.

Il campione in carica della scorsa stagione, Leigh, ora è solo sesto in classifica generale con 22 punti, mentre Tonizza è saldamente in testa alla classifica, davanti a Rasmussen, al secondo posto con 43 punti. Le prime tre gare hanno rappresentato il primo dei quattro eventi live che si disputeranno tra settembre e dicembre per decretare il campione del 2019. È in palio anche un montepremi totale di 500.000 Dollari.

Quanto è interessante?
3