di

Le trasposizioni videoludiche degli anime più famosi sono sempre molto richieste dagli appassionati di questi due mondi. I fan, infatti, chiedevano a gran voce la creazione di un gioco sull'opera magna di Hiro Mashima, Fairy Tail. Koei Tecmo ha deciso così di accontentare le richieste affidandone uno a Gust Corporation.

L'RPG a turni non ripercorrerà l'intera storia narrata nel manga, ma salterà la prima metà e partirà esattamente dopo il time-skip, quando i membri di Fairy Tail dovranno far riguadagnare e tenere alto il nome di quella che un tempo era considerata la gilda più forte del continente in cui sono ambientate le vicende della storia.

Recentemente è stato annunciato che i personaggi potranno far parte di un Unisor Raid per scatenare i loro incantesimi contemporaneamente, un'abilità già comparsa nell'anime e ovviamente nel manga. Tuttavia, nel gioco saranno presenti tutte le nuove magie e le squadre, introducendo nuovi poteri con combinazioni di personaggi mai viste prima d'ora.

Verranno inoltre introdotte l'Extreme Magic Spells, una serie di incantesimi che potranno essere attivati quando si combineranno gli attacchi magici. Ogni magia avrà differenti proprietà e affinità elementali uniche. I giocatori, inoltre, potranno potenziare le loro spell spendendo i punti esperienza guadagnati durante il loro viaggio.

Fairy Tail uscirà per PC su Steam, PlayStation 4 e Nintendo Switch il 30 luglio in Europa e Giappone e il 31 luglio in Nord America. Attraverso questo link sarà possibile, inoltre, osservare il trailer in giapponese.

FONTE: gematsu
Quanto è interessante?
5