Esport

Faker come Messi e Ronaldo: è lui il GOAT di League of Legends?

Faker come Messi e Ronaldo: è lui il GOAT di League of Legends?
di

I Worlds di League of Legends, appuntamento più importante dell'anno per la scena competitiva di Riot Games, stanno per giungere a conclusione dopo settimane di incredibili colpi di scena, come la disfatta americana.

Gli SKT, dopo un periodo di magra, sono tornati di prepotenza sulla scena internazionale conquistandosi il primo posto nel “gruppo della morte” durante i Worlds per poi battere gli Splyce e approdare in semifinale contro i G2.

Dopo aver tagliato questi traguardi, il loro giocatore più rappresentativo, nonché forse la leggenda più conosciuta della storia dell'esport di LoL, Faker, ha ammesso di esser onorato di esser definito GOAT.

Il supercampione coreano ha vinto i Worlds nel 2013, 2015 e 2016 e finito secondo al suo quarto tentativo. “Sono molto grato di essere stato nominato GOAT e penso di meritarlo”, ha detto Faker ai media nella sala conferenze del Palacio Vistalegre, secondo il report del portale InvenGlobal.

Non ho mai dubitato di me stesso”, ha affermato; “Tutto ciò che penso è che devo sempre migliorare e sono fiducioso di poter far vedere prestazioni migliori”.

L'epiteto "GOAT" per Faker si è consolidato ulteriormente dopo che il giocatore ha infranto un nuovo record: la vittoria per 3-1 sugli Splyce ha infatti segnato la sua centesima vittoria in campo internazionale. Considerate che le altre stelle del firmamento di LoL sono un bel po' staccate: Jian "Uzi" Zi-Hao ne ha a referto 55, Jung "Impact" Eon-Yeong ne ha 50.

Voglio affrontare di nuovo G2 per vendicarci. Penso che sarà divertente se giochiamo contro i G2”, ha detto, e ha spiegato che ha anche ammirato la squadra europea per il modo in cui hanno giocato e per le loro strategie, che hanno aiutato gli SKT a migliorarsi.

Dato che lo stile di gioco dei G2 è davvero unico, abbiamo imparato da quello stile. Abbiamo risolto alcuni dei problemi che avevamo.” “Penso che abbiamo ancora margini di miglioramento, ma stiamo giocando meglio di prima”, ha detto. “Se lo facciamo, possiamo vincere l'intero torneo.”

Quanto è interessante?
5