Fall Guys e la guerra ai cheater: nuovi ban in arrivo per gli utenti sleali

Fall Guys e la guerra ai cheater: nuovi ban in arrivo per gli utenti sleali
di

Fall Guys continua la sua guerra contro i cheater e MediaTonic ha intenzione di raddoppiare i suoi sforzi per guastare la festa ai giocatori disonesti in vista della stagione 2 del suo party game.

Sui canali social di Fall Guys, i ragazzi di MediaTonic si sono nuovamente scusati, assicurando che risolvere il problema derivante dal cheating è una priorità per lo studio e di essere al lavoro per contrastarlo. In precedenza, gli sviluppatori avevano già spiegato che avrebbero adottato misure drastiche per combattere questo fenomeno e sembra che nelle prossime settimane verrà migliorato il sistema di rilevamento degli utenti scorretti, in modo da assicurare un debutto pulito per la seconda stagione.

Secondo quanto leggiamo nel Tweet in calce, l'update arriverà nel giro di un paio di settimane e implementerà lo stesso sistema anti-cheat utilizzato da Fortnite. Fall Guys è ormai uno dei giochi rivelazione del 2020 e con la stagione 2 alle porte la software house si sta concentrando sul creare un ambiente di gioco libero dai cheater, come testimoniano le ondate di ban dei giorni scorsi. Per non incoraggiare questo genere di comportamenti MediaTonic ha invitato i giocatori a non condividere video o immagini che mostrino gli utenti sleali in azione e a non segnalarli, dato che il modello attualmente utilizzato dal gioco funziona in maniera automatica, bannando gli utilizzatori di cheat al termine di ogni round.

Quanto è interessante?
2