Fallout 76: in arrivo nuove quest, eventi e migliorie varie

Fallout 76: in arrivo nuove quest, eventi e migliorie varie
di

Buone notizie per i giocatori di Fallout 76: nell'open world di Bethesda ambientato in West Virginia, oltre alla nuova modalità PvP Survival, saranno presto disponibili una serie di migliorie e nuovi arrivi annunciati dalla stessa software house in un post.

La serie di aggiornamenti si chiama "Wild Appalachia" e, stando a Bethesda, sarà "la prima grande serie di contenuti dell'anno, in arrivo nei prossimi mesi. Oltre a nuove quest, eventi e sfide, ci saranno novità per quanto riguarda i campi base, il crafting e tanto altro".

Non sono stati rivelati dettagli specifici, anche se l'annuncio ha svelato anche l'arrivo di una nuova mappa. Gli aggiornamenti saranno diffusi settimanalmente, preceduti da un'anteprima sui contenuti in arrivo e le nuove feature.

Nell'immediato futuro è invece prevista una patch per la prossima settimana, che aumenterà il limite delle scorte a 800 (all'inizio del gioco era fissato addirittura a 400, poi è stato aumentato a 600) e introduce una modifica richiesta a gran voce dai giocatori, per i quali era troppo facile vedersi affibbiare una taglia sulla testa per aver danneggiato un accampamento di un altro giocatore.

Da adesso bisognerà avere effettivamente intenzione di distruggere un campo base, danneggiando specifici oggetti perché venga considerata un'azione offensiva e volta al PvP ed essere così segnalati come ricercati.

Potete dare un'occhiata al post completo sul sito ufficiale della software house. Che ne pensate delle modifiche pensate da Bethesda?

FONTE: PC Gamer
Quanto è interessante?
5