Fallout 76: trama e gameplay, tutto quello che c'è da sapere sul nuovo gioco Bethesda

di

Con il nuovo capitolo della sua epopea post-apocalittica, Bethesda ha scelto un approccio un po’ diverso rispetto ai canoni tipici della saga. Fallout 76 è un titolo che fa leva sulla dimensione multiplayer, in cui un team di quattro giocatori sarà chiamato ad esplorare i territori del West Virginia.

Un episodio, quindi, che cerca di adattare le caratteristiche proprie del brand con una rinnovata anima cooperativa. Al netto di qualche dubbio, espresso all’interno del nostro esaustivo hands-on, Fallout 76 sembra proporsi come un’opera gigantesca, sia in termini di ambizioni che di intenzioni. Data la mole contenutistica del gioco, abbiamo quindi deciso di riassumere in breve le feature principali dell’ultimo lavoro di Bethesda. Indossate la tuta anti radiazioni e radunate un gruppo di amici: il 14 novembre esploreremo tutti insieme le lande atomiche del West Virginia.

La storia di Fallout 76 è ambientata nel 2102, appena 25 anni dopo l’olocausto nucleare che ha piegato l’America. Il nuovo capitolo si svolge, insomma, 59 anni prima degli eventi narrati nel capostipite della saga. All’inizio del gioco, vivremo il cosiddetto Reclamation Day, ossia il primo giorno in cui gli uomini fuoriescono dai loro Vault e mettono di nuovo piede sulla superficie, con l’obiettivo di colonizzare il pianeta. Lo stile narrativo adottato dal Fallout 76 è di tipo “emergente”: questo significa che sarà soprattutto l’ambiente circostante a raccontare la sua storia, con documenti da leggere ed holotape da ascoltare. Una simile scelta favorisce un’esplorazione capillare di ogni angolo del mondo di gioco. Il West Virginia ricreato da Bethesda, inoltre, sarà ricchissimo di attività e missioni secondarie.

Sul piano del gameplay, il titolo si presenta come un GDR con forti elementi survival. Potremo, come da tradizione, scegliere se giocare in prima o in terza persona, alternabili in qualsiasi momento alla pressione di un semplice tasto. L'interfaccia di gestione del personaggio e dell'equipaggiamento passa ancora una volta dal Pip-Boy, e permette di organizzare risorse, armi e oggetti. In Fallout 76 avremo anche la possibilità di costruire ovunque il nostro accampamento, che potrà anche essere spostato con pochissimi passaggi, così da avere un rifugio sempre a portata di mano. Ovviamente, la raccolta di materie prime servirà per fabbricare o potenziare armi e armature, così da incrementare progressivamente l'efficacia in battaglia del protagonista.

Bethesda ha deciso di conservare il sistema VATS, eliminando però la pausa tattica, vista la natura multigiocatore del prodotto. Il nuovo Vault-Tec Assisted Targeting System (che si svolge in tempo reale) funziona in questo modo: alla pressione di un tasto dorsale la sagoma del nemico più vicino viene evidenziata, e compare una percentuale di successo del colpo, che dipende dalla vicinanza con il bersaglio. Sia l'avversario che il protagonista potranno continuare a muoversi mentre il VATS è attivo, e nel caso in cui il nemico esca per qualche motivo dal campo visivo del giocatore, il VATS verrà automaticamente disattivato. Il meccanismo, almeno a livello statistico, è molto simile a quello delle versioni precedenti: una volta fatto fuoco il proiettile centrerà il bersaglio con una probabilità uguale a quella indicata.

Per quanto riguarda il sistema di sviluppo del personaggio, ad ogni passaggio di livello è possibile assegnare un punto ad una delle sette caratteristiche dell’avatar. L'aumento di una statistica non determina però un miglioramento diretto delle prestazioni, ma permette invece di equipaggiare una carta abilità legata a quello specifico ambito. Ci sono ad esempio carte forza che aumentano i danni corpo a corpo, carte resistenza che riducono l'impatto negativo delle radiazioni, oppure carte fortuna che migliorano la qualità del loot. È inoltre possibile, una volta raggiunto un determinato punteggio di carisma, condividere gli effetti di una singola card con i compagni: in questa maniera il team deve pensare ad un "loadout di squadra", una soluzione perfetta per innescare la comunicazione nel gruppo.

Sebbene Fallout 76 sia un titolo principalmente cooperativo, non manca comunque una componente PVP. Per tentare di ingaggiare un altro utente in battaglia occorrerà anzitutto sparargli un colpo: questo infliggerà tuttavia un danno considerevolmente ridotto, riportato a valori normali solo se il contendente deciderà di accettare la sfida, rispondendo al fuoco. Se un giocatore continuerà a colpirci nonostante il rifiuto, verrà marchiato come assassino, e darà inizio ad una caccia all’uomo. Il team racconta inoltre che ci saranno anche eventi interamente dedicati al PVP, come esercitazioni militari o missioni di spionaggio.

Sul versante tecnico, invece, il gioco non ha saputo convincerci del tutto: tra animazioni traballanti, assets riciclati dagli scorsi episodi e modelli poligonali non esaltanti, ad aggravare il reparto visivo ci pensa un frame rate estremamente traballante, anche su Xbox One X. Diverso il discorso sul fronte stilistico: il West Virginia ricreato da Bethesda è infatti un’ambientazione tutta da scoprire, ricca di fascino e folklore.

In attesa di provare ancora più a fondo la produzione, ed esplorare ogni minima zolla di terra di questo mondo contaminato, vi ricordiamo che Fallout 76 è atteso il prossimo 14 novembre su PC, PS4 e Xbox One. Infine, Bethesda ha annunciato che la Beta sarà disponibile dal 23 ottobre su console Microsoft, e dal 30 ottobre anche su PlayStation 4 e PC.

Quanto è interessante?
5

Su Amazon.it trovi la S.P.E.C.I.A.L. Edition di Fallout 76 (in vendita a 69.99 euro) che include un set di tre spille esclusive e tanti contenuti bonus digitali per iniziare l'avventura!

Fallout 76

Fallout 76
  • In Uscita su
  • Pc
  • Switch
  • Xbox One X
  • Xbox One
  • PS4
  • PS4 Pro
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 14/11/2018
  • Switch : 14/11/2018
  • Xbox One X : 14/11/2018
  • Xbox One : 14/11/2018
  • PS4 : 14/11/2018
  • PS4 Pro : 14/11/2018
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Bethesda Game Studios
  • Publisher: Bethesda Softworks

Quanto attendi: Fallout 76

Hype
Hype totali: 123
72%
nd