Fallout 76: al via il pre-load su Xbox One, la day one patch pesa 50 GB?

Fallout 76: al via il pre-load su Xbox One, la day one patch pesa 50 GB?
di

La B.E.T.A. di Fallout 76 si è conclusa da poco ma Bethesda ci invita a non uscire dall'Armatura Atomica per prepararci nel migliore dei modi alla commercializzazione del titolo finale: su Xbox Game Store è infatti possibile effettuare il pre-caricamento dei dati di gioco e lo sarà presto anche su PC e PlayStation 4.

Il pre-load avverrà con diverse modalità tra le varie piattaforme, specie per chi ha deciso di partecipare alla recente fase di beta testing: su PS4 e Xbox One, infatti, gli sviluppatori statunitensi consigliano di cancellare i dati della B.E.T.A. per effettuare il download "pulito" del gioco completo, mentre su PC il team capitanato da Todd Howard ci suggerisce di attendere l'update del client della beta, una procedura che permette di risparmiare del tempo prezioso e una mole di dati da scaricare quantificabile nell'ordine delle decine di GB.

L'uscita del kolossal post-apocalittico di Bethesda sarà accompagnata dall'apertura del negozio interno per le microtransazioni dell'Atomic Shop e da una patch di lancio che, stando alle indiscrezioni che cominciano a circolare in rete, dovrebbe essere particolarmente "pesante", nell'ordine di circa 50GB.

Speriamo quindi di ricevere al più presto un chiarimento da parte di Bethesda; nell'attesa, vi lasciamo in compagnia di Tommaso "Todd" Montagnoli e della sua approfondita analisi sulla B.E.T.A. di Fallout 76 affrontata su PC assieme a tutti gli esploratori del West Virginia che hanno effettuato il preordine del titolo.

Quanto è interessante?
5