di

Dopo averci accompagnato nel sud della Francia con l'ultimo trailer di Farming Simulator 22, il team di sviluppo di Giants Software festeggia il debutto del nuovo simulatore di fattoria.

A partire da quest'oggi, lunedì 22 novembre, gli appassionati di gestionali e simulatori a sfondo agreste possono infatti avventurarsi tra i campi virtuali della produzione, con l'obiettivo di erigere il proprio impero contadino. L'avventura potrà prendere il via su molteplici hardware, con il titolo che è ora disponibile su PC, Mac, PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox One, Xbox Series X|S, Nintendo Switch e Google Stadia. Per gli agricoltori che amano divertirsi in compagnia, ricordiamo che è già stato confermato il supporto al cross-play per il multiplayer di Farming Simulator 22.

Per festeggiare il Day One della sua ultima fatica, il team di Giants Software ha pubblicato il tradizionale trailer di lancio dedicato, che trovate in apertura a questa news. Con oltre 400 macchinari, veicoli e strumenti tra mietitrebbie, trattori e molto altro, Farming Simulator 22 include i prodotti firmati da oltre cento marchi leader nel settore delle attività agricole. Seguendo il calendario e rispettando l'alternarsi delle stagioni, gli aspiranti contadini potranno piantare colture vecchie e nuove, inclusi ulivi e viti. Per trasformare il proprio raccolto in prodotti lavorati, i giocatori di Farming Simulator 22 potranno inoltre edificare impianti industriali sui propri terreni.

Quanto è interessante?
1