di

Anche i giocatori in possesso di PlayStation 5 possono ora tornare ad esplorare le vie di Midgar, illuminate dal nuovo comparto tecnico proposto dalla versione next gen di Final Fantasy VII Remake.

L'iconico JRPG di casa Square Enix ritorna in azione sul nuovo hardware Sony grazie alla pubblicazione di Final Fantasy VII Remake Intergrade. Disponibile da oggi - giovedì 10 giugno - in esclusiva su PlayStation 5, la riedizione si allinea alle tendenze più recenti del mercato videoludico, consente ai giocatori in possesso dell'edizione PlayStation 4 di Final Fantasy VII Remake di procedere con un upgrade gratuito a Intergrade su PS5. Da tale processo resta però escluso il DLC dedicato a Yuffie, che dovrà essere invece comprato a parte dagli utenti.

E proprio il contenuto aggiuntivo di Final Fantasy VII Remake sembra essere però al centro di alcune problematiche. Sono infatti molteplici i giocatori che segnalano l'impossibilità di procedere al download, con la console che restituisce un messaggio di errore CE-107880-4. Gli utenti che si sono imbattuti nel problema tecnico possono provare a verificare di aver installato l'ultimo aggiornamento di PS5 oppure tentare di avviare il download dalla schermata dedicata ai giochi acquistati di recente.

In attesa di eventuali aggiornamenti su questo fronte, in apertura riportiamo il trailer di lancio di Final Fantasy VII Remake Intergrade.

FONTE: Jeuxvideo
Quanto è interessante?
6