Summer Games

Da FF7 Rebirth a Crisis Core Reunion: tutti gli annunci del 25° anniversario

Da FF7 Rebirth a Crisis Core Reunion: tutti gli annunci del 25° anniversario
di

Si è appena concluso l'evento in diretta streaming dedicato al venticinquestimo anniversario di Final Fantasy VII, durante il quale sono arrivati tantissimi annunci che hanno fatto la gioia di tutti gli appassionati.

Ad aprire le danze è stata la conferma dell'arrivo di Final Fantasy 7 Remake Intergrade su Steam (con tanto di compatibilità con Steam Deck), la cui uscita è prevista per domattina alle ore 8:00 del fuso orario italiano. Si continua con l'annuncio della Stagione 3 di Final Fantasy VII The First Soldier, il battle royale che può essere scaricato gratuitamente dagli utenti iOS e Android. Altro titolo mobile trattato nel corso dell'evento in streaming è stato Final Fantasy 7 Ever Crisis con la sua versione Beta, che verrà distribuita entro la fine dell'anno ad una selezione di utenti su Google Play Store e App Store.

I due annunci più importanti sono quelli che hanno chiuso l'evento e che erano stati anticipati da un importante insider. Parliamo del reveal di Crisis Core: Final Fantasy VII Reunion, una riedizione del celebre spin-off della serie che arriverà questo inverno su PlayStation 5, PlayStation 4, Nintendo Switch, Xbox Series X|S, Xbox One e PC.

A concludere la serata è stato proprio lui, il sequel di FF7 Remake che ha finalmente un titolo ufficiale. Stiamo parlando dell'annuncio di Final Fantasy 7 Rebirth, il cui trailer svela che l'uscita avverrà tra la fine del 2023 e l'inizio del 2024 in esclusiva su PlayStation 5.

Quanto è interessante?
7
Da FF7 Rebirth a Crisis Core Reunion: tutti gli annunci del 25° anniversario