Esport

FIFA 20, Apex Legends e Coronavirus: EA annulla e posticipa numerosi eventi competitivi

FIFA 20, Apex Legends e Coronavirus: EA annulla e posticipa numerosi eventi competitivi
di

Con un comunicato, i vertici di Electronic Arts hanno reso nota la decisione di posticipare o annullare un ampio numero di eventi competitivi a causa delle persistere di problematiche connesse al Coronavirus.

Ad essere coinvolti sono due importanti titoli della line-up del colosso videoludico: parliamo infatti di FIFA 20, ultima iterazione dello storico simulatore calcistico, e Apex Legends, battle royale sviluppato da Respawn Entertainment. Nello specifico, il primo vedrà modificato il calendario legato agli EA SPORTS FIFA 20 Global Series, mentre per il secondo sono previste variazioni nel programma degli Apex Legends Global Series. Di seguito, quanto comunicato da EA:

EA Sports FIFA 20 Global Series:

  • CONMEBOL eLibertadores Online & Live Event: previsto per 7 e 8 marzo, è stato posticipato;
  • eChampions League | Online Qualifiers: previsto per 14 e 15 marzo, il suo programma dell'evento online resta immutato. Giungeranno aggiornamenti ulteriori per l'evento live;
  • FUT Champions Cup Stage V: previsto per 3 e 4 aprile, è stato cancellato;
  • PlayStation Licensed Qualifying Event: previsto per 2 e 3 maggio, è stato cancellato;
Apex Legends Global Series:
  • Major 1 of the Apex Legends Global Series: previsto da 13 a 15 marzo, è stato posticipato;
  • Apex Legends Global Series Online Tournament #2: previsto tra 21 e 23 marzo, il programma resta invariato;
EA ha recentemente introdotto la Coppa Libertadores in FIFA 20, mentre l'evento Falla nel Sistema è iniziato in Apex Legends da pochi giorni.
Quanto è interessante?
2