FIFA 20: Jamie Vardy ha mandato in tilt il negozio di gioco

FIFA 20: Jamie Vardy ha mandato in tilt il negozio di gioco
di

Nelle ultime ore sono stati diffusi i dettagli sui crash del negozio riscontrati dai giocatori di FIFA 20 Ultimate Team nel mese di ottobre, provocati dal debutto di una sola carta.

Le incredibili prestazioni della controparte reale di Jamie Vardy hanno infatti spinto Electronic Arts a creare una versione speciale "Giocatore del mese" della sua carta di FIFA Ultimate Team e associandola ad una sfida molto semplice da completare. Uno dei requisiti di tale sfida richiedeva di assemblare una particolare squadra con giocatori provenienti da varie nazioni e con attributi specifici, il che ha fatto in modo che i giocatori a vendere e ad acquistare carte in tutto il mondo fossero così tanti da far crollare i server. A peggiorare la situazione sono stati poi alcuni tutorial di YouTuber famosi, i quali spiegavano come effettuare le vendite, aumentando a dismisura gli oggetti venduti nel negozio.

Ad aver guadagnato maggiormente da questa situazione di panico sono stati i possessori di calciatori della Premier League, che sono riusciti a piazzare sul mercato le proprie carte ad un prezzo molto vantaggioso, così da racimolare un bel po' di crediti.

Avete già letto tutti i dettagli del Title Update 6 di FIFA 20? L'aggiornamento in questione, molto atteso dagli utenti, modifica finalmente i volti di numerosi giocatori come Ribery e Mertens.

FONTE: eurogamer
Quanto è interessante?
7