Esport

FIFA 20: il Manchester City recluta ufficialmente Ryan Pessoa per la prossima stagione

FIFA 20: il Manchester City recluta ufficialmente Ryan Pessoa per la prossima stagione
di

Ryan Pessoa diventa il secondo giocatore a esser reclutato dal Manchester City, dopo l'acquisizione di Shauun “Shellzz” Springette lo scorso dicembre 2018. I due competeranno con la maglia azzurra del Manchester per tutta la stagione 2020.

"È un grande onore firmare per un club così prestigioso, che ha chiare ambizioni sia sul campo reale, sia su quello virtuale", ha dichiarato Ryan Pessoa. "Farò del mio meglio per giocare al massimo e rendere orgoglioso questo club."

Ryan, oltre a essere un atleta Red Bull, ha precedentemente rappresentato il club con Shellzz alla FIFA eWorld Cup dove hanno raggiunto i quarti di finale e ora giocherà nelle qualificazioni della ePremium League per qualificarsi alle finali il prossimo marzo.

Non è la prima volta che il Manchester City si avventura nel mondo esport. La squadra, infatti, collabora già con i FaZe da un bel po': un accordo per la creazione di contenuti YouTube è stata già attivata nel 2017, durante il tour del Club negli Stati Uniti.

Inoltre, il content creator/pro player di Fortnite Nate "NateHill" Hill è un grande fan del City e spesso rappresenta il club in streaming indossando la divisa ufficiale della squadra.

Il Manchester City è stato anche il primo club della Premier League a lanciare una squadra di FIFA Online in Cina.

Il Club ha anche organizzato la Man City Esports Cup lo scorso anno, che ha visto 10.000 giocatori dilettanti sostenitori della City prendere parte al torneo da tutto il mondo.

Quanto è interessante?
1