FIFA 20: migliori formazioni e moduli per ogni stile di gioco

FIFA 20: migliori formazioni e moduli per ogni stile di gioco
di

Come nel calcio reale, anche in FIFA 20 saper schierare i giocatori in campo è di cruciale importanza per vincere. Che siate ferventi sostenitori dell'attacco o della fase difensiva, in questa mini-guida troverete la formazione giusta da usare nel nuovo simulatore calcistico di EA Sports.

Di seguito elenchiamo le migliori formazioni da usare in FIFA 20, spiegandovi per quali stili di gioco sono maggiormente indicate.

4-3-3

Il 4-3-3 è perfetto contro le squadre strette con un forte nucleo difensivo. Con questo modulo potrete contare su un'eccellente larghezza d'attacco e un forte centrocampo. Puntate ai terzini veloci e alle ali dotate di buona tecnica, in modo da attaccare le fasce con la possibilità di rientrare per attaccare dal mezzo o per fare un'incursione letale nell'area avversaria. State attenti a non sbilanciarvi troppo in avanti, evitando di subire dei contropiedi potenzialmente devastanti.

3-5-2

Giocare solo con tre difensori può essere rischioso, e subire i contropiedi con il 3-5-2 può esporvi al pericolo. Tuttavia, questa formazione è in grado di offrire ottima copertura difensiva quando si chiede ai centrocampisti di arretrare. Considerando in FIFA 20 il gioco a centrocampo è ancora più importante che in passato, il 3-5-2 può consentirvi di dominare la costruzione della manovra in mezzo al campo. Assicuratevi di avere dei centrocampisti versatili, in grado di scendere e risalire all'occorrenza.

4-2-2-2

Questo modulo ha già dimostrato di essere molto popolare nel gioco, ed è facile capire il perché. Il 4-2-2-2 è una formazione molto equilibrata, efficace sia offensivamente che difensivamente.
Per essere più cauti nella fase difensiva, potete impartire un atteggiamento conservativo ai terzini, in modo da non farli sbilanciare troppo in avanti. Per quanto riguarda la fase offensiva, i due attaccanti e i centrocampisti avanzati vi offriranno molte opzioni aggressive per superare la linea difensiva del vostro avversario. State attenti a non lasciare troppo spazio a centrocampo, e cercate di non isolare i vostri attaccanti.

4-2-3-1

Il 4-2-3-1 è sempre una scelta vincente in FIFA. Offre molta copertura sul retro, senza contare che i tre centrocampisti avanzati sono perfetti per attaccare nel mezzo. Se volete usare questa formazione, avere due forti centrocampisti centrali è cruciale per far funzionare questo modulo. Inoltre avrete bisogno di qualcuno dotato di grande resistenza fisica, che possa attraversare le due parti del campo mentre l'altro copre e fa il lavoro difensivo. Date il giusto supporto agli attaccanti, evitando che facciano fatica a trovare spazio.

3-4-1-2

Il 3-4-1-2 si presenta come la versione più offensiva del 3-5-2. Con molte opzioni nel mezzo e due attaccanti, questa formazione è assolutamente letale nel contropiede. Tuttavia, questo potrà rendervi vulnerabili in difesa, motivo per cui avrete bisogno di ali resistenti e rapide in grado di scendere e risalire, e almeno di un difensore centrale rapido nel coprire gli spazi.

4-3-2-1

Questo modulo è simile alla 4-3-3, con la differenza che porta le ali nelle posizioni laterali. Funziona molto meglio in FIFA 20 grazie alla potenza del gioco rapido e del contropiede. Una formazione incentrata sull'attacco, che fornisce un eccellente supporto al vostro centravanti.
Si tratta tuttavia anche di un modulo stretto che può soffrire gli attacchi sulle fasce.

Se avete bisogno di altri consigli per il gioco, per esempio per la modalità Carriera, sulle nostre pagine vi abbiamo indicato i migliori giovani talenti di FIFA 20 da ingaggiare nel vostro club. Se invece volete qualche consiglio per la nuova modalità ispirata a FIFA Street, vi rimandiamo alla nostra guida per diventare campioni del calcio di strada in FIFA Volta.

Quanto è interessante?
1