FIFA 20 Ratings: la community e gli stessi calciatori criticano i valori FUT della Top 100

FIFA 20 Ratings: la community e gli stessi calciatori criticano i valori FUT della Top 100
di

La presentazione dei Ratings di FIFA 20 ha scatenato la reazione di una parte della community del simulatore calcistico targato EA Sports. Secondo molti utenti dei forum videoludici di Reddit e ResetEra, così come dei creatori di contenuti sui social, i valori espressi nella Top 100 di FIFA 20 sono sbagliati.

A spingere molti appassionati di FIFA 20 a lamentarsi dei rating delle Carte FUT dei cento migliori giocatori del mondo nella stagione 2019/2020 sono le forti discrepanze tra i giudizi numerici su determinate statistiche dei campioni più vista e il loro "valore reale".

Tra chi ha deciso di manifestare pubblicamente il proprio disappunto per i Ratings di FIFA 20 troviamo anche gli stessi protagonisti della Top 100: da grande fan della serie calcistica di Electronic Arts, Jadon Sancho del Borussia Dortmund si è detto perplesso per il valore di 77 su 100 legato alla precisione nei passaggi.

Al messaggio su Twitter di Sancho hanno prontamente risposto i curatori dei canali social ufficiali di EA Sports FIFA invitando l'attaccante inglese a chiedersi, in maniera simpatica, "a cosa ti servono i passaggi se hai 90 nel dribbling". Le altre polemiche scatenate dalla community riguardano la differenza di valutazione complessiva tra Messi e Cristiano Ronaldo (con uno scarto di un punto tra le Carte FUT, 94 contro 93), i valori di taluni calciatori (emblematica è la diatriba sorta sulle statistiche di Lukaku e Icardi) e l'assenza dalla Top 100 di molti giocatori di caratura internazionale.

A ogni modo, vi ricordiamo che FIFA 20 è destinato ad approdare su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch il prossimo 27 settembre. A partire da oggi, 10 settembre, è invece possibile scaricare gratuitamente la Demo di FIFA 20.

Quanto è interessante?
2