Esport

FIFA 20: al via la seconda stagione della ePremier League, svelato il prize pool

FIFA 20: al via la seconda stagione della ePremier League, svelato il prize pool
di

Tempo di novità per il calcio virtuale: mentre la nuova “eSerieA” arricchirà il panorama italico con una competizione ufficiale, in Inghilterra la ePremier League ha finalmente svelato il montepremi in palio per la sua seconda stagione.

Il campionato (ovviamente disputato su FIFA 20) avrà un montepremi di 40.000 Sterline (quasi 47.000 Euro). Il vincitore della finale che porterà a casa 20.000 (corrispondenti a qualcosa come 23.500 Euro). Il secondo classificato ne riceverà 10.000 (quasi 12.000 Euro).

Una decisa apertura, insomma, che potrebbe dare il giusto “incentivo” ai giocatori per mettersi alla prova. Permangono, però, ancora alcune criticità di fondo che ci fanno capire come la scena sia ancora in piena evoluzione: ogni giocatore, infatti, sarà ritenuto responsabile per tutte le spese che si potranno verificare durante il campionato, tranne nel caso in cui raggiungano la finale.

Chi entrerà in un club, comunque, di sicuro potrà contare su una struttura in grado di sostenerlo.

Ad ogni modo, la qualificazione online per la prossima stagione inizia oggi, con i giocatori che hanno l'opportunità di rappresentare una squadra della Premier sia nel mondo reale che in quello virtuale. Il giocatore dei Fnatic Donovan "Tekkz" Hunt, l'anno scorso in forza al Liverpool, è stato incoronato campione della stagione inaugurale della ePremier League.

Le finali del torneo sono addirittura state trasmesse su Sky Sports, il canale Twitch ufficiale di EA Sports e il canale Facebook Watch della Premier League. Rimaniano davvero curiosi di vedere come si svilupperà la scena competitiva quest'anno.

Quanto è interessante?
1