FIFA 20: i server Electronic Arts tornano attivi dopo una notte offline

FIFA 20: i server Electronic Arts tornano attivi dopo una notte offline
di

Nella tarda serata di ieri si è registrato il down dei server Electronic Arts, con conseguente messa offline di giochi come Battlefield V, Apex Legends e ovviamente FIFA 20.

Il down dei server EA è durato quasi tutta la notte e fino alle prime ore del mattino si sono verificati numerosi disservizi con continue disconnessioni e lag. Adesso i problemi sono stati definitivamente risolti e l'infrastruttura online di Electronic Arts è tornata disponibile e pienamente operativa sotto ogni aspetto, come sottolineato anche dalla compagnia con un Tweet. Fortunatamente non sembrano essersi registrati disservizi riguardo la perdita dei dati e tutti i progressi raggiunti sono stati correttamente archiviati e pronti per essere mostrati una volta tornati online.

Recentemente Electronic Arts è finita nell'occhio del ciclone per la fuga dei dati personali di 1.600 giocatori di FIFA apparentemente rubati da un gruppo di hacker sfruttando le debolezze dei server della compagnia. Dopo il down del 7 ottobre Electronic Arts ha lavorato anche sul fronte della sicurezza per impedire che situazioni del genere possano verificarsi nuovamente.

Nel momento in cui scriviamo i server EA sono perfettamente funzionanti ed è possibile tornare a giocare a FIFA 20, Apex Legends, Madden NFL 20, Battlefield V e a tutti gli altri giochi Electronic Arts.

Quanto è interessante?
1