FIFA 21 EA Gate: carte FUT vendute in cambio di soldi, aperta una indagine interna - Aggiornata

FIFA 21 EA Gate: carte FUT vendute in cambio di soldi, aperta una indagine interna
di

FIFA 21 è stata suo malgrado protagonista di una curiosa vicenda: un sedicente dipendente di Electronic Arts avrebbe iniziato a vendere carte della popolare modalità Ultimate Team (meglio nota come FUT) in cambio di denaro reale. Da qui l'hashtag "EAGate" è poi diventato un trend su Twitter nella mattinata di questo mercoledì.

Tutto è iniziato quando un utente ha condiviso le immagini di quello che sembra essere uno scambio di messaggi tra il presunto dipendente EA e un potenziale acquirente in merito ai prezzi delle nuove carte di alto prestigio da poco disponibili per il gioco. I due discutono sul prezzo, che sembra possa arrivare addirittura a 2500 dollari: al momento in cui il compratore chiede in che modo avrebbe ottenuto le carte, l'interlocutore gli avrebbe confermato che sarebbero apparse nel suo account EA una volta conclusa la trattativa. Al momento EA Sports non ha ancora fornito dichiarazioni in merito alla vicenda già molto dibattuta tra gli streamers di FIFA 21, ovviamente in modo negativo.

La modalità FUT è una delle più famose ed apprezzate tra gli appassionati di FIFA, con i giocatori che possono collezionare le carte raffiguranti tutti i calciatori e costruire in questo modo la squadra dei propri sogni. Tuttavia, tale modalità è stata spesso anche soggetto di polemiche a causa del forte peso ricoperto dalle microtransazioni, e la presenza di venditori esterni delle bramate carte è da sempre caratteristica nota.

Non si tratta dell'unica polemica attorno al titolo sportivo: di recente EA ha bannato il giocatore di FIFA dietro gli insulti a Ian Wright dai suoi server. Restando invece in ambito videoludico e toni più allegri, potete leggere la nostra recensione di FIFA 21.

Aggiornamento 22.41: EA Sports è intervenuta sulla questione dichiarando tramite una nota su Twitter di aver avviato le indagini interne per verificare la veridicità dei fatti. Il team conferma che, qualora dovesse esserci un colpevole, si agirà di conseguenza. "Aggiorneremo la community non appena avremo più chiara la situazione", conclude la nota.

Quanto è interessante?
2