FIFA 23 includerà la Coppa del Mondo 2022 e i mondiali di calcio femminili 2023

FIFA 23 includerà la Coppa del Mondo 2022 e i mondiali di calcio femminili 2023
INFORMAZIONI GIOCO
di

Quella di oggi è stata una giornata molto importante per tutti gli appassionati di videogiochi di calcio. EA Sports e FIFA hanno annunciato la fine del loro rapporto: FIFA 23 sarà l'ultimo gioco di Electronic Arts a fregiarsi della celebre licenza, dopodiché i titoli dell'editore americano si chiameranno EA Sports FC.

Prima di lasciare il nome che si porta dietro da trent'anni, EA Sports intende tuttavia fare le cose in grande. A detta del publisher, FIFA 23, che uscirà nell'autunno di quest'anno, "sarà il più grande e più espansivo EA Sports FIFA di sempre", dal momento che "includerà più modalità di gioco, caratteristiche, squadre, campionati, giocatori e competizioni di qualsiasi edizione precedente". A margine di queste dichiarazioni, è stato confermato che FIFA 23 includerà anche le licenze della Coppa del Mondo Qatar 2022 e del Campionato mondiale di calcio femminile 2023 che si svolgerà in Nuova Zelanda e Australia nell'estate dell'anno prossimo. La presenza delle due manifestazioni è stata resa possibile da un'estensione a breve termine della licenza concessa a EA Sports.

La Federazione internazionale di calcio, dal canto suo, si sta già muovendo per conto proprio. Come dichiarato dal presidente Gianni Infantino, la FIFA ha già commissionato a diversi studi terze parti la realizzazione di numerosi videogiochi, tra cui una serie di esperienze non simulative legate alle due coppe del mondo e un nuovo gioco di calcio simulativo a marchio FIFA che dal 2024 farà concorrenza ad EA Sports FC.

Quanto è interessante?
4