Esport

FIFA Besta eCuP: si conclude la prima edizione, ecco chi ha vinto!

FIFA Besta eCuP: si conclude la prima edizione, ecco chi ha vinto!
di

L’agenzia di comunicazione più forte d’Italia? E' la milanese Great Pixel. Sono loro ad aggiudicarsi la Best Agency eCup, primo torneo di beneficenza giocato con FIFA20, organizzato dall'unconventional agency NOku con l'obiettivo di devolvere alla Croce Rossa Italiana il ricavato delle iscrizioni per la lotta contro il Covid-19.

Secondo gradino del podio a Pro Web Consulting, medaglia di bronzo a Hellodì. In tutto sono state ben 16 le agenzie di comunicazione italiane ad aderire e sostenere il progetto partecipando attivamente al torneo. Oltre alle tre realtà super performanti finite sul podio, hanno infatti partecipato: Il Brandificio, Caffeina, Jack Magma, Hello, Hibo, Laboratorio Comunicazione, Leviathan, Loop, Mikamai, Nunau, Rewave, Social Factor e We Are Social. Provenienti da diverse città Italiane, da Napoli a Modica, passando per Parma, Bologna, Milano o Roma, alcune con sedi anche all'estero, ognuna ha scelto il proprio Campione per una cavalcata di una settimana, dal 18 al 24 maggio.

Dai gironi al tabellone finale, si è combattuta una vera e propria battaglia senza esclusione di colpi che ha messo a dura prova tutti i player coinvolti. E, come se non bastasse, le partite più interessanti sono state trasmesse in streaming su Twitch così da permettere a colleghi, capi e dipendenti di fare il tifo. Sì, perché i ruoli dei Campioni erano di tutti i livelli: Art Director, Account, Head of Sales, Strategist, fino ad arrivare anche ai CEO. Le semifinali e le finali della BESTA eCup hanno goduto del giusto palcoscenico, essendo state trasmesse sul canale Twitch di Everyeye.it, primo portale di videogame d’Italia e partner dell’iniziativa Everyeye.it. Con oltre 50.000 spettatori unici e circa 70.000 views nelle 2 serate conclusive di sabato e domenica, giocatori e tifosi, vista l’attuale impossibilità di incontrarsi (e fronteggiarsi) di persona, si sono ritrovati all'interno di un'arena virtuale che ha ricreato a tutti gli effetti l'atmosfera degli stadi di calcio reali.

Dopo una serie infinita di cross, calci d'angolo, passaggi filtranti e gol spettacolari, ha avuto la meglio Great Pixel, agenzia milanese specializzata nel disegnare e realizzare esperienze digitali volte all’ottimizzazione delle conversioni, grazie a tecniche di UX Design, Conversion Rate Optimization, AI e Neuromarketing. Al 2° posto, invece, Pro Web Consulting, mentre il terzo gradino del podio va a Hellodì.
Omar Mootamri, l’UX/UI Designer nonché Campione schierato da meglio Great Pixel, commenta fiero la sua vittoria e sottolinea: “Un ringraziamento va a NOku per la fantastica iniziativa e a tutti i partner coinvolti nel progetto. L'unica vera vincitrice di questo periodo difficile è la Croce Rossa Italiana a cui rivolgiamo un enorme grazie”. Alberto Rocco - CEO di NOku - continua: “Abbiamo voluto creare qualcosa che aiutasse il nostro Paese in questo momento difficile e che al tempo stesso riuscisse a dare un messaggio di unione anche da parte di un settore sempre in grande competizione come quello della comunicazione e del marketing. Speriamo di aver fatto divertire tutti esattamente come ci siamo divertiti noi”.

Great Pixel si prepara ad accogliere nei propri uffici il trofeo ufficiale della competizione, ma la sfida non finisce qui! Il titolo di Agenzia Più Forte d’Italia tornerà in gioco il prossimo anno con una nuova edizione della BESTA eCup. Le iscrizioni sono già aperte su besta-ecup.com. Per non perdervi neanche un risultato, non dimenticate di seguire la manifestazione su Instagram @bestaecup.

Quanto è interessante?
1
FIFA Besta eCuP: si conclude la prima edizione, ecco chi ha vinto!
FIFA 20