FIFA senza freni: la serie a quota 325 milioni di copie vendute, FIFA 21 arriva su Stadia

FIFA senza freni: la serie a quota 325 milioni di copie vendute, FIFA 21 arriva su Stadia
di

Il successo di FIFA sembra inarrestabile: la fortunata serie di simulazione calcistica di Electronic Arts ha raggiunto ad oggi la bellezza di 325 milioni di copie vendute in tutto il mondo, come annunciato dal colosso statunitense in un nuovo report.

Forte di questo successo longevo e continuativo, il publisher ha intenzione di continuare a supportare il suo franchise sportivo, ma ha in serbo anche dei nuovi progetti per espanderlo ulteriormente. Stando alle nuove informazioni diffuse, EA sta attualmente lavorando a ben 6 nuovi titoli mobile basati sull'IP di FIFA, ed ha inoltre intenzione di pubblicare FIFA Online 4 (edizione free-to-play del calcistico distribuito in Oriente) in numerosi altri Paesi, inclusi la Russia e la Turchia, per raggiungere un potenziale bacino d'utenza pari a 80 milioni di giocatori.

La serie si prepara inoltre a sbarcare per la prima volta su Stadia: la piattaforma di gaming in streaming (che ha visto la recente chiusura degli studi interni di Google) si prepara ad accogliere FIFA 21 a partire dal 17 marzo 2021.
Per assicurare un'immersione di alto livello per i prossimi anni a venire, Electronic Arts ha infine aggiunto che le partnership legate alle licenze della Champions League e dell'Europa League verranno protratte e riproposte nei prossimi episodi della serie, che secondo le stime dell'analista di mercato Piers Harding-Rolls ha fruttato nelle casse di EA 2 miliardi di dollari soltanto nell'anno fiscale 2020.

Quanto è interessante?
2