Un film di GTA con Eminem: questa la proposta che avrebbe rifiutato Rockstar Games

Un film di GTA con Eminem: questa la proposta che avrebbe rifiutato Rockstar Games
INFORMAZIONI GIOCO
di

Nel mentre Take-Two Interactive ha confermato che GTA 6 si farà attendere, Kirk Ewing, il co-fondatore dell'app per avatar virtuali Veemee, è intervenuto al podcast Grandest Game di Bugzy Malone affermando che Rockstar Games ha in passato rifiutato di realizzare un film basato sulla serie di GTA con Eminem.

Ewing afferma che una conversazione a tarda notte con Sam Houser aveva quasi portato al via libera per il film, ma alla fine l'idea fu accantonata.

"Per via del rapporto che avevo con Rockstar e con Sam, una notte l'ho rintracciato nella sua stanza d'albergo dove sapevo che sarebbe rimasto per un po', e siamo rimasti svegli fino a tardi discutendo della possibilità di fare un film. Questo avvenne subito dopo il lancio di Grand Theft Auto 3. E penso che a quel punto fosse ancora qualcosa che Sam pensava di poter fare.

Ricordo di aver ricevuto una chiamata verso le 4 del mattino da uno dei produttori a Los Angeles con un'offerta per fare un film: 'Kirk, abbiamo Eminem come protagonista ed è un film di Tony Scott, cinque milioni, ti interessa?'. E ho telefonato a Sam e gli ho detto: Guarda, vogliono Eminem nel film di Grand Theft Auto e Tony Scott alla regia'. E lui ha detto che non era interessato. A quel punto, si sono ritirati da qualsiasi conversazione sulla realizzazione di un film, quando si sono resi conto che il franchise mediatico che avevano era più grande di qualsiasi film che fosse in corso in quel momento".

In effetti, la serie di Grand Theft Auto risulta ad oggi una delle più vendute di sempre nel settore videoludico, con il solo GTA V a quota 170 milioni di copie vendute dal lancio avvenuto nel 2013.

Quanto è interessante?
5