Final Fantasy 16, lo sviluppo procede: presto inizierà il doppiaggio giapponese

Final Fantasy 16, lo sviluppo procede: presto inizierà il doppiaggio giapponese
di

Dopo aver avanzato alcuni dubbi sulla possibile presenza di Final Fantasy XVI al Tokyo Game Show 2021, il team al lavoro sull'atteso JRPG torna ad aggiornare il pubblico sull'andamento del processo di sviluppo.

Ancora priva di una finestra di lancio precisa, la nuova epopea firmata dagli autori di Square Enix vedrà la serie di Final Fantasy fare ritorno ad un'ambientazione di stampo fantasy medievale, apparentemente lontana dalle atmosfere proposte da Final Fantasy XV. In attesa di saperne di più sull'esordio dell'Action RPG, per il momento atteso in esclusiva su PlayStation 5, il pubblico ha potuto apprendere che il doppiaggio inglese di Final Fantasy XVI è ormai quasi ultimato.

Una circostanza che è stata di recente ulteriormente approfondita da Yoshida, Director di Final Fantasy XIV e producer di Final Fantasy XVI. Nel corso di una nuova intervista, l'apprezzato autore ha infatti specificato di aver voluto dare priorità proprio al doppiaggio internazionale del gioco. Durante la realizzazione di quest'ultimo, sono infatti state realizzate anche le operazioni di motion capture. In questo modo, per la versione inglese del JRPG non sarò necessario apportare modifiche alle movenze facciali proposte dai protagonisti nel corso delle sequenze narrative.

Così come già accaduto per altre grandi produzioni del Sol Levante, come Death Stranding, il team guidato da Yoshida ha deciso di realizzare il doppiaggio giapponese solamente al termine dei lavori legati all'implementazione della lingua britannica. Le sessioni con gli attori nipponici, ha confermato il producer, prenderanno ad ogni modo il via molto presto.

Quanto è interessante?
8