Final Fantasy 7 Rebirth non ha più segreti: un documentario in 4 parti vi aspetta

Final Fantasy 7 Rebirth non ha più segreti: un documentario in 4 parti vi aspetta
di

Final Fantasy VII Rebirth si è confermato uno dei migliori giochi targati Square Enix degli ultimi anni, e Square Enix ne svela ora tutti i dettagli, i retroscena e le curiosità attraverso una serie di quattro documentari intitolata Inside Final Fantasy VII Rebirth, imperdibile per tutti i fan.

I quattro ricchi approfondimenti sono già disponibili su Youtube, con il primo che ci ha fatto scoprire come è nato il mondo di Final Fantasy 7 Rebirth. Ma c'è tantissimo altro ancora da approfondire: la seconda parte, Friends of Fate, è invece concentrata su storia e filmati dell'avventura con un focus in particolare sulla caratterizzazione dei personaggi e sulle relazioni che li legano. Si passa quindi alla terza parte, New Friends & Foes, che si sofferma invece sulle novità contenutistiche introdotte nella seconda parte del remake di Final Fantasy VII e di come sono stati cambiati i personaggi di Cid Highwind e Vincent Valentine.

Si conclude in bellezza con Voicing Icons, ultima parte di Inside Final Fantasy VII Rebirth tutta dedicata al doppiaggio ed all'impostazione dei dialoghi. Si tratta dunque di approfondimenti molto interessanti per scoprire ancora più a fondo tutti i meccanismi ed i processi creativi adottati da Square Enix per dare vita al gioco, vera e propria evoluzione di quanto offerto dal capolavoro originale del 1997.

A tal proposito, un confronto grafico tra Final Fantasy 7 Rebirth e il gioco originale evidenzia ancora di più l'enorme evoluzione tecnica a cui l'iconico settimo capitolo è andato incontro con il passare degli anni.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi