Final Fantasy 7 Remake: primo aggiornamento disponibile, bug delle texture non risolto

Final Fantasy 7 Remake: primo aggiornamento disponibile, bug delle texture non risolto
di

Dopo una lunga attesa da parte dei dei fan e a sei mesi dal lancio di Final Fantasy 7 Remake, il kolossal di Square Enix riceve finalmente il primo vero aggiornamento che tenta di risolvere una parte dei problemi che accompagnano il titolo da tempo.

Final Fantasy 7 Remake è infatti uscito lo scorso 10 aprile e dal momento del lancio non ha mai ricevuto aggiornamenti consistenti (tolto un update minore per la stabilità), eventualità piuttosto rara per un gioco con budget da tripla A. La nuova patch ora disponibile porta invece il gioco alla versione 1.01, accompagnato dalla risoluzione di alcuni bug, miglioramenti al gameplay e un ulteriore rafforzamento della stabilità. Di seguito la patch note completa:

  • Risolti problemi di crash
  • Risolti problemi di freezing e perdita di framerate
  • Risolti problemi di stuttering e lag
  • Miglioramenti delle prestazioni e della stabilità
  • Altre correzioni minori

Nessuna novità per quanto riguarda le famose texture a bassa risoluzione che sembrano non essere state toccate dal nuovo aggiornamento. Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Final Fantasy 7 Remake è disponibile per PlayStation 4 e PS4 Pro. Potete trovare la recensione di Final Fantasy 7 Remake sulle nostre pagine.

FONTE: pushsquare
Quanto è interessante?
14