Final Fantasy 7 Remake, aspettando Intergrade su PS5: un anno dal ritorno del JRPG

Final Fantasy 7 Remake, aspettando Intergrade su PS5: un anno dal ritorno del JRPG
di

Con Final Fantasy VII Remake Intergrade pensato per PlayStation 5, il mese di giugno porterà Cloud e compagni ad esordire ufficialmente sulla console di nuova generazione di casa Sony.

In attesa dell'appuntamento, tuttavia, il team di Square Enix festeggia un'importante ricorrenza con il proprio pubblico. Esordito in esclusiva su PlayStation 4 lo scorso 10 aprile 2020, Final Fantasy VII Remake festeggia infatti proprio quest'oggi il suo primo anniversario. Sono dunque già trascorsi 12 mesi dal ritorno dell'iconico GDR del Sol Levante, ritornato sulla scena videoludica direttamente dagli Anni Novanta, per emozionare ancora una volta la community di appassionati.

Rifacimento ambizioso, Final Fantasy VII Remake si è guadagnato l'apprezzamento della critica di settore e della community di amanti della serie Square Enix. Non sono mancate tuttavia alcune perplessità da parte di una frazione degli appassionati, legate principalmente ai possibili sviluppi aperti dal finale di Final Fantasy VII Remake. Per scoprire come si evolverà l'esperienza proposta dal progetto, i videogiocatori dovranno attendere ancora qualche tempo. Nonostante sia stato confermato l'avvio dei lavori su Final Fantasy VII Remake Part 2, al momento non sono infatti stati condivisi dettagli specifici in merito al JRPG.

Al momento, l'attenzione di Square Enix si concentra su Final Fantasy VII Remake Intergrade per PS5.

Quanto è interessante?
8