di

A quattro anni dall'annuncio originario, Final Fantasy 7 Remake è tornato a mostrarsi in un trailer in occasione della seconda puntata di PlayStation State of Play. I fan, come prevedibile, hanno gioito, anche se non sono mancate alcune critiche alle scelte stilistiche operate da Square Enix.

Al termine del trailer di Final Fantasy 7 Remake la casa giapponese ha confermato che nuove informazioni verranno svelate nel corso di giugno, e un'interessante indiscrezione ci dà motivo di sperare in un vero e proprio video gameplay, se non di più. Nel corso dell'ultimo episodio del podcast Axe of the Blood God, l'editor in chief di US Gamer, Kat Bailey, ha affermato di conoscere alcune persone che hanno già giocato al Remake grazie ad una demo che "prima o poi" verrà mostrata.

Dal momento che l'E3 2019 è alle porte, e Square Enix ha promesso informazioni proprio per il mese di giugno, non ci stupiremmo affatto se questa demo venisse mostrata proprio durante la conferenza di Square Enix programmata per la fiera losangelina. Sarebbe fantastico, inoltre, se venisse anche concesso alla stampa la possibilità di provarla. Per il momento non possiamo far altro che attendere, ma il fatto che il titolo sia già in giro in formato giocabile potrebbe rappresentare un ottimo segno della vitalità dello sviluppo.

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
16