Final Fantasy 7 Remake Parte 2: attori di Aerith e Sephiroth reduci da 4 ore di riprese

Final Fantasy 7 Remake Parte 2: attori di Aerith e Sephiroth reduci da 4 ore di riprese
di

Nell'ambito di un'intervista di fine anno concessa a Famitsu, il produttore di Final Fantasy 7 Remake, Yoshinori Kitase, è intervenuto per ricordarci che, anche se lo sviluppo della seconda parte del progetto procede regolarmente, al completamento potrebbe volerci ancora molto tempo.

I fan ansiosi di scoprire com'è stata riadattata la seconda parte dell'originale dovranno quindi armarsi di santa pazienza. Per loro fortuna, potranno distrarsi con Final Fantasy 16, il cui arrivo sembra essere più vicino nel tempo. Nel frattempo, dicevamo, i lavori su Final Fantasy 7 Remake Parte 2 stanno andando avanti: in questa fase Square Enix sembra essere piuttosto restia nel concederci aggiornamenti di rilievo, ma ci ha pensato Asuka Yoshikawa a darci un'idea sullo stato dello sviluppo: l'attrice che interpreta Aerith in mo-cap ha svelato su Twitter di aver svolto una sessione di riprese di ben 4 ore in compagnia del suo collega che impersona Sephiroth!

Quali scene con Aerith e Sephiroth sono state registrate? Sappiamo a quale state pensando, ma la verità è che è difficile prevedere cosa stanno combinando dalle parti di Square Enix, poiché già con Final Fantasy 7 Remake hanno mostrato una certa tendenza al rimaneggiamento della storia originale. La sessione mo-cap di 4 ore menzionata dalla Yoshikawa ha avuto luogo il 24 dicembre, ed ha ottenuto il plauso dello staff. L'attrice afferma inoltre di aver lavorato anche il giorno di Natale. Ne approfittiamo per ricordarvi che Final Fantasy 7 Remake è ancora un'esclusiva PlayStation 4: l'accordo termina ad aprile, ad un anno esatto dal lancio.

Quanto è interessante?
8