Final Fantasy 7 Remake: upgrade PS5 su PS Plus inaccessibile per chi ha il gioco su disco

Final Fantasy 7 Remake: upgrade PS5 su PS Plus inaccessibile per chi ha il gioco su disco
di

L'upgrade PS5 di Final Fantasy 7 Remake su PS Plus sta causando non pochi problemi a chi già possedeva su disco il GDR di Square Enix. Sulle pagine del forum di ResetEra, infatti, sono in molti a lamentarsi dell'impossibilità di accedere all'upgrade, non senza lasciare il gioco nel lettore dischi della console Sony.

Come spiegato dai tanti utenti che stanno segnalando questo problema su ResetEra, il processo di installazione dell'upgrade PS5 effettuato tramite una copia PS4 retail (e quindi su disco) di Final Fantasy 7 Remake non rende più possibile sbloccare il medesimo aggiornamento offerto gratuitamente da Sony all'utenza abbonata a PS Plus che, a inizio anno, ha provveduto a riscattare una copia digitale del kolossal ruolistico.

In funzione di questo paradossale errore emerso nel sistema di gestione delle licenze su PS5, chi ha già scaricato l'upgrade utilizzando la propria copia su disco di FF7 Remake non può fare altrettanto con la copia digitale inserita nella Instant Game Collection dei giochi PS Plus gratis di marzo 2021 e, quindi, si vede costretto a lasciare il gioco nel tray della console.

Si tratta perciò di un problema relativamente "minore" che non coinvolge gli acquirenti della versione digitale e gli iscritti a PS Plus che giocano a Final Fantasy 7 Remake senza possederne già una copia su disco: per gli iscritti al servizio di Sony che hanno acquistato il gioco retail e desiderano fruirlo in digitale con i benefici del passaggio alla versione PS5 senza utilizzare il disco, però, al momento non sembra esserci alcuna soluzione all'errore per il mancato sblocco dell'update di ottimizzazione.

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
6