Final Fantasy 7: Square Enix parla delle apparizioni di Sephiroth nel Remake

Final Fantasy 7: Square Enix parla delle apparizioni di Sephiroth nel Remake
di

Sephiroth non ha certo bisogno di presentazioni: l'antagonista principale di Final Fantasy VII è divenuto velocemente una delle più grandi icone non solo di tutta la serie, ma anche del mondo videoludico in generale. E di certo la sua importanza non viene meno in Final Fantasy VII Remake.

Nel corso di un'intervista, diversi membri di Square Enix coinvolti nel Remake hanno discusso del ruolo di Sephiroth e delle sue apparizioni all'interno del gioco, che si verificano molto presto all'interno della storia a differenza di quanto invece accadeva nel gioco originale del 1997, molto spesso con un impatto scenico considerevole e in grado di mettere a dura prova la psiche del protagonista Cloud.

Lo Scenario Designer Co-director Motomu Toriyama ha spiegato le ragioni che hanno spinto il team a far comparire il personaggio già nelle prime fasi dell'avventura: "C'era l'intenzione di mostrare l'effetto che una potenziale versione immaginaria di Sephiroth potesse avere sulla mente di Cloud nelle fasi iniziali, ma le sue apparizioni anticipate sono dovute al fatto che la sua esistenza ha un'enorme influenza sul mondo stesso del Remake", afferma Toriyama.

In aggiunta, il Graphics & VFX Director Shintaro Takai ha rivelato che nelle scene in cui Sephiroth fa la sua comparsa, come nei flashback di Nibelheim, il team ha utilizzato degli shader speciali in modo da trasmettere la sensazione che il personaggio "sembrasse un'illusione" e che "i ricordi fossero distorti". Infine, il Lightning Director Iichiro Yamaguchi ha fatto notare come l'utilizzo dell'illuminazione nella scena che vede Cloud e Sephiroth circondati dalle fiamme è stato studiato appositamente per creare ancora più tensione scenica, oltre a mettere in risalto i due personaggi.

Sephiroth avrà ovviamente un ruolo fondamentale anche in Final Fantasy 7 Rebirth in arrivo su PS5 durante il prossimo inverno, sebbene sia ovviamente ignoto come verrà gestito all'interno della seconda parte del Remake. A tal proposito, ecco tutto ciò che sappiamo su Final Fantasy 7 Rebirth finora, aspettando aggiornamenti più sostanziosi da Square Enix in futuro.

Quanto è interessante?
7