Final Fantasy 8 Remastered avrà le musiche della versione PlayStation originale

Final Fantasy 8 Remastered avrà le musiche della versione PlayStation originale
di

L'annuncio di Final Fantasy 8 Remastered avvenuto durante la conferenza E3 2019 è stato accolto con grande entusiasmo dai fan, pur trattandosi di un'operazione decisamente più contenuta di quella che sta coinvolgendo Final Fantasy 7 Remake.

Ci troviamo dinanzi, appunto, ad una rimasterizzazione, volta a non far sfigurare il prodotto originale sulle piattaforme dell'attuale generazione sulle quali si appresta ad arrivare, ovvero PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Non mancheranno neppure alcune novità, come la possibilità di velocizzare il gioco fino a tre volte (ad eccezione dei filmati) e la modalità Battle Assist, che abbasserà il livello di sfida per i videogiocatori meno smaliziati.

Dopo l'annuncio, molti giocatori si sono mostrati preoccupati per la qualità della colonna sonora. Il motivo è molto semplice: i precedenti non sono a favore di Square Enix. Final Fantasy 8 è infatti arrivato su Steam nel 2013 con le tracce MIDI della prima edizione per PC del 2000, giudicate all'unanimità pessime e inferiori a quelle originali incluse nella prima versione di Final Fantasy 8 per PlayStation del 1999.

Per fortuna, con la rimasterizzazione non verrà commesso il medesimo errore. DotEmu, team che si sta occupando dei lavori di ammodernamento in collaborazione con Square Enix, ha confermato su Twitter che Final Fantasy 8 Remastered includerà le musiche originali dell'edizione PlayStation. Possiamo tirare un sospiro di sollievo, l'opera di Nobuo Uematsu sarà preservata a dovere. Il titolo, ricordiamo, è atteso entro la fine di quest'anno.

Quanto è interessante?
11