Final Fantasy 9 Remake non sarà ambizioso come la trilogia di FF7, niente esclusiva PS5?

Final Fantasy 9 Remake non sarà ambizioso come la trilogia di FF7, niente esclusiva PS5?
di

Il leaker Silknigth (che per primo ha svelato l'esistenza di Ghost of Tsushima per PC, anticipando l'annuncio di Sony) torna a parlare di Final Fantasy 9 Remake, progetto che lo stesso insider aveva citato solamente poche settimane fa, parlando di presunti problemi in fase di sviluppo.

Final Fantasy 9 sarebbe ancora lontano, il team starebbe avendo difficoltà nella scelta della direzione artistica e ci sarebbero anche altri problemi non meglio specificati, per questo difficilmente vedremo il gioco prima di qualche anno.

Silknigth specifica poi che Final Fantasy 9 Remake potrebbe non essere esclusiva PlayStation. Certamente Sony e Square Enix non avrebbero difficoltà a trovare un potenziale accordo, ma non è detto che questo interessi ad ambo le parti, sottolinea il leaker, sopratutto arrivati a quasi metà generazione.

Infine, la fonte afferma che "Final Fantasy 9 Remake non sembra un progetto molto ambizioso", parole che sembrano quindi escludere un approccio stile Final Fantasy VII Remake, un progetto basato su più episodi e spalmato su più piattaforme (Final Fantasy 7 Remake Parte 3 potrebbe uscire su PS6).

Tra i bonus preorder di Final Fantasy XIV Dawntrail ci sono oggetti a tema FF9, il producer Naoki Yoshida non ha però voluto spiegare per quale motivo la nuova espansione di FF 14 dovrebbe omaggiare la nona fantasia finale.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi