Final Fantasy: i giochi della serie sono collegati tra loro?

Final Fantasy: i giochi della serie sono collegati tra loro?
di

Iniziata nel lontano 1987, la serie di Final Fantasy è una delle più famose ed amate di tutti i tempi da parte degli appassionati. Nel corso degli anni Square Enix ha contribuito a rendere sempre più grande l'impatto del franchise nel mondo videoludico, tra capitolo principali e numerosi spin-off pubblicati su quasi ogni piattaforma esistente.

Di fronte a un numero così grande di giochi, e con Final Fantasy XVI in arrivo nel prossimo futuro (a tal proposito avremo novità su Final Fantasy 16 nella primavera 2022), in molti, soprattutto tra i neofiti, potrebbero chiedersi come sono collegati tra loro i vari Final Fantasy. I veterani lo sanno bene, ma è comunque utile ribadirlo: nonostante i numerosi capitoli, i Final Fantasy non sono uno il seguito dell'altro: ciascun episodio principale (ma anche buona parte delle serie spin-off) racconta infatti una storia a sé stante, con i propri mondi ed i propri personaggi.

Ciò significa dunque che i vari FF, volendo, possono essere giocati liberamente e senza necessariamente seguire la successione numerica: ogni titolo ha le proprie idee e meccaniche, ma per il resto sono completamente sconnessi. Ci sono ovviamente delle eccezioni, rappresentate dai successori diretti di un singolo capitolo: si pensi ad esempio a Final Fantasy X-2, seguito del decimo episodio, o anche a Final Fantasy XIII-2 e Lightning Returns Final Fantasy XIII, ambientati dopo i fatti del tredicesimo titolo. Ancora, Final Fantasy IV: The After Years si svolge in seguito alle vicende del quarto capitolo, mentre Crisis Core: Final Fantasy VII per PSP è un prequel del celebre settimo episodio. Ma per quanto riguarda i giochi principali, non esiste nessun tipo di collegamento.

Indipendentemente da ciò, comunque, va considerata anche la presenza di elementi ricorrenti tra i vari giochi, pure se non sono narrativamente legati tra loro. Creature come i Chocobo ed i Moguri appaiono nella larga maggioranza dei titoli del franchise; stesso discorso per il personaggio di Cid, che viene proposto con nuove caratterizzazioni ad ogni episodio. In alcuni giochi si ripete infine il concetto dei Cristalli dotati di poteri magici, attorno ai quali ruota la narrativa.

La curiosità attorno ai nuovi progetti legati al brand è sempre grande, soprattutto per quanto riguarda il rifacimento di Final Fantasy VII in corso: ecco a tal proposito cosa possiamo aspettarci dai prossimi episodi di Final Fantasy 7 Remake.

Quanto è interessante?
3