Final Fantasy 7 Remake Parte 2 avrà la world map? Square-Enix sul futuro del JRPG

Final Fantasy 7 Remake Parte 2 avrà la world map? Square-Enix sul futuro del JRPG
di

Con il primo episodio pubblicato lo scorso anno e la più recente edizione Intergrade per PlayStation 5, l'ambizioso progetto di Final Fantasy VII Remake si è al momento limitato a fornire al giocatore un'esperienza molto più lineare se confrontata con il titolo originale pubblicato nel 1997.

La struttura più contenuta si è dimostrata funzionale per le vicende ambientate a Midgar ma, con l'avventurarsi al di fuori della città costruita dalla Shinra, Square-Enix dovrà giocoforza adottare delle nuove soluzioni e, probabilmente, passare alla formula open world.

A tal riguardo, in tanti continuano a chiedersi se il JRPG tornerà ad avere l'iconica world map, uno degli aspetti che più sono rimasti impressi nella mente dei fan. A risponderci, ecco le recenti dichiarazioni del co-director Naoki Hamaguchi:

"Capisco che ci sono molti fan là fuori che vogliono vedere una world map e vogliamo sfidare noi stessi nel cercare di sfruttare l'ampiezza del mondo nel prossimo gioco del progetto, quindi potete aspettarvi grandi cose in futuro". Parole che non fugano ogni dubbio, ma che sembrerebbero lasciare più che aperte le possibilità di vedere la feature implementata nel prossimo gioco.

Hamaguchi ha in seguito precisato che il progetto Final Fantasy VII Remake continuerà ad includere al suo interno non solo i contenuti del classico pubblicato nel 1997, ma anche i vari spin-off e tie-in in grado di arricchire ulteriormente i prossimi episodi:

"Il remake è basato sull'originale, ma è stato realizzato dopo tante aggiunte all'universo, quindi vogliamo trarne vantaggio e lo stiamo pianificando come una sorta di "incontro" di tutte le opere ambientate nell'universo di Final Fantasy 7 sino ad oggi".

FONTE: thegamer
Quanto è interessante?
8