Final Fantasy VII Remake Intergrade: prima mod su PC disabilita la risoluzione dinamica

Final Fantasy VII Remake Intergrade: prima mod su PC disabilita la risoluzione dinamica
di

Terminato il periodo di esclusività detenuto da Sony, Final Fantasy VII Remake Intergrade è arrivato su PC e, al netto delle polemiche per il prezzo di 79,99 euro, è diventando il gioco più venduto su Epic Store. Gli utenti si sono immediatamente mobilitati per modificare alcune caratteristiche del porting del JRPG di Square-Enix.

Alcuni giocatori non hanno gradito che la risoluzione dinamica di Final Fantasy VII Remake Intergrade sia impostata di default. La funzionalità consente di godere di un framerate costante in tutte le situazioni del gameplay (ed aiuta specialmente chi non possiede GPU particolarmente performanti), tuttavia c'è chi preferirebbe dare sempre priorità alla qualità visiva.

È per questo motivo che è già stata distribuita la prima mod di Final Fantasy VII Remake Intergrade grazie alla quale sarete in grado di disabilitare la risoluzione dinamica. Naturalmente, implementare tale modifica potrebbe implicare delle performance peggiori, ma sta in questo caso ai giocatori scegliere se assecondare il framerate o il dettaglio grafico. Se foste interessati a scaricare la mod, vi rimandiamo a questo indirizzo. Una volta scaricati i file, dovrete posizionarli nel percorso "EndContentPaks".

Con il suo trionfale debutto su Epic Games Store, Final Fantasy VII Remake è stato messo a confronto su PC e PS5.

FONTE: dsog
Quanto è interessante?
5