Final Fantasy VII Remake Parte 2 e oltre: diversi elementi differiranno dall'originale

Final Fantasy VII Remake Parte 2 e oltre: diversi elementi differiranno dall'originale
di

È un periodo particolarmente florido per l'universo di Final Fantasy, con Square Enix che ha portato all'attenzione del pubblico un'ampia rassegna di produzioni dedicate alla serie JRPG.

Tra la riedizione di Final Fantasy VII Remake Intergrade, l'attesa di aggiornamenti sul debutto di Final Fantasy XVI e la pubblicazione della Demo di Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin, la carne sul fuoco è davvero moltissima. Per il momento, mancano però ancora dettagli su quello che sarà il futuro dell'ambizioso progetto di rifacimento di Final Fantasy VII.

La compagnia nipponica non ha infatti ancora mostrato al pubblico l'atteso Final Fantasy VII Remake Parte 2, anche se alcune considerazioni in merito sono state di recente condivise dagli autori. Nel raccontare le origini della scena all'Holybee Inn di Final Fantasy VIi Remake, Square Enix ha infatti reso noto che anche in futuro il progetto regalerà differenze rispetto a quanto presente nell'iconico JRPG degli Anni Novanta.

"La scena - si è affermato - è un esempio chiave di qualcosa che è stato modificato in maniera drastica rispetto all'originale Final Fantasy VII. Eravamo un po' preoccupati di ciò che i giocatori avrebbero pensato, ma la scena è stata accolta con grande entusiasmo [...] In futuro, alcune parti del remake differiranno in maniera significativa dall'originale", per un approccio che seguirà proprio l'esempio della sequenza all'Honeybee Inn.

Quanto è interessante?
7