Final Fantasy XIV, i dettagli sul supporto a PS4 Pro: niente 4K nativi

di

Come annunciato lo scorso aprile, Final Fantasy XIV introdurrà il supporto a PlayStation 4 Pro in concomitanza con il lancio dell'espansione Stormblood, fissato per il prossimo 20 giugno. In una recente intervista concessa a DualShockers, il director Naoki Yoshida ha fornito maggiori dettagli al riguardo.

Innanzitutto, è stato ribadito che vi saranno due modalità fra cui scegliere: la prima terrà la risoluzione in 1080p e incrementerà sensibilmente il framerate, mentre la seconda applicherà la risoluzione 4K upscalata e manterrà inalterate le prestazioni di gioco che già abbiamo su PS4 standard.

Come già accennato, la risoluzione 4K non sarà nativa: questo - ha spiegato Yoshida - è dovuto al fatto che in Final Fantasy XIV sono numerosissimi i giocatori a schermo, e servirsi della tecnica dell'upscaling è stato l'unico modo per riuscire a mantenere un framerate stabile e al contempo donare al gioco una veste grafica migliorata.

Final Fantasy XIV: Stormblood uscirà il 20 giugno su PlayStation 4 e PC (l'espansione non è prevista su PlayStation 3). Nelle scorse ore sono stati pubblicati numerosi nuovi gameplay di gioco.

Quanto è interessante?
5