Final Fantasy XV Episode Prompto: Guida, strategie e suggerimenti utili

di

In seguito a Episode Gladiolus, è arrivato anche il secondo DLC di Final Fantasy XV, Episode Prompto, che ci permette di giocare nei panni dell'amico del Principe Noctis. In questo particolare momento della storia, Prompto si separa dal resto del gruppo, ed è costretto a superare le difficoltà soltanto con le proprie forze.

Similmente a Episode Gladiolus, anche in questo secondo DLC il gameplay è diverso rispetto a quello del gioco principale, in quanto il sistema di combattimento è stato adattato al personaggio di Prompto, che è più propenso ad utilizzare armi da fuoco, e non possiede i poteri della dinastia Lucis come Noctis. Questa guida illustrerà alcune strategie utili per portare al termine il DLC ed ottenere risorse necessarie per abbattere i nemici, ma attenzione: il testo potrebbe contenere spoiler su Episode Prompto, dunque se preferite evitare qualsiasi anticipazione al riguardo, vi suggeriamo di non procedere oltre nella lettura.

Come avviare il DLC Episode Prompto
Innanzitutto, è bene chiarire che, anche se si trova narrativamente collocato in un punto specifico del capitolo 12 di Final Fantasy XV, non è necessario rigiocare alcuna sequenza o caricare un salvataggio per iniziare Episode Prompto. Dopo aver aggiornato il software alla versione più recente ed aver scaricato il DLC dal PlayStation Store, basterà accedere alla sezione "Contenuti scaricabili" nel menu principale e selezionarlo. Potremo così accedere al DLC, alle opzioni riservate ad esso e ad eventuali salvataggi già esistenti, oppure alle due modalità secondarie che si sbloccheranno dopo il completamento dell'episodio.

Come sfruttare le capacità di Prompto
Nonostante sia solito utilizzare solo armi da fuoco, in questo DLC Prompto impugnerà anche un'arma bianca. Tuttavia, approcciare i nemici da vicino è sconsigliato, a meno che non abbiate intenzione di effettuare un attacco letale furtivo o di sferrare un colpo di grazia da vicino. Queste due azioni, purché rischiose, vi permetteranno però di ottenere nuove armi, sottratte ai nemici: vi basterà avvicinarvi ad essi al momento giusto e premere X/A.

Per sparare ai nemici è necessario prendere la mira con L1/LB e premere il grilletto con R1/RB. Mentre con la pistola standard avrete la mira automatica e i proiettili illimitati, le armi sottratte ai nemici avranno un numero ristretto di munizioni e vi chiederanno di aguzzare la vista e colpire i punti giusti, offrendovi in cambio danni notevolmente maggiori: assicuratevi sempre, quindi, di avere un'arma secondaria disponibile per i momenti più caotici. Quando i nemici saranno momentaneamente immobilizzati o storditi, potremo anche farli fuori con un "Colpo Basso", premendo il tasto Triangolo/Y al momento giusto. Non dimenticate di tenere d'occhio i barili esplosivi: colpendoli sarà possibile generare un'esplosione che metterà al tappeto gli avversari.

Prompto possiede inoltre due abilità speciali: il "Selfie estremo" servirà ad immortalare il ragazzo insieme ai nemici che affronta in uno scatto pericoloso, mentre la "Stella lucente" è in grado di stordire per qualche secondo i bersagli.

Utilizzo di mitra, fucile di precisione, lanciarazzi e granate
Come accennato nel paragrafo precedente, in Episode Prompto sono disponibili diversi tipi di armi, da sottrarre ai nemici o da recuperare in giro, ed ognuna di essere è dotata di caratteristiche particolari, adatte alle diverse situazioni che dovremo affrontare.

Il mitra è un'arma semplice da usare che ci permette di sparare una raffica di colpi sia a nemici singoli che a dei bersagli in gruppi, in modo da poter guadagnare terreno o trovare una via di fuga se siamo circondati. Inoltre, è l'arma più facile da reperire. Spostando il mirino potremo verificare se stiamo colpendo un punto debole: in quel caso, diventerà verde.

Il fucile di precisione è dotato di uno zoom che ci permetterà di colpire i nemici anche a grande distanza, senza farci scoprire, e colpendo i bersagli alla testa potremo eliminarli con un solo proiettile, mentre sparando al petto li lasceremo immobilizzati per qualche secondo e basterà un Colpo Basso o un Colpo di grazia da vicino per farli fuori. Anche in questo caso, il colore del mirino ci sarà utile per identificare i punti migliori da colpire. Quest'arma non è indicata per gli scontri ravvicinati ed è dotata di un numero molto esiguo di munizioni.

Il lanciarazzi è devastante e se utilizzato in modo giusto ci darà la possibilità di sbarazzarci di più nemici in una volta: si tratta, tuttavia, di un'arma pesante e lenta, e sarà necessario mirare con cura e prevedere le mosse dei nemici per far sì che il razzo riesca a colpirli al momento giusto. Se saremo troppo vicini all'impatto, rischieremo di subire dei danni, dunque è meglio utilizzarlo con attenzione. Può essere di grande aiuto per sfoltire le orde di soldati, ma è indicata per gli spazi ampi.

Le granate Lumen, infine, non sono in grado di causare reali danni, ma se lanciate nel punto giusto, immobilizzeranno i nemici, garantendo una via di fuga da una situazione pericolosa.

Osservare l'ambiente e raccogliere oggetti utili e oggetti chiave
Gli oggetti del nostro inventario di Final Fantasy XV non saranno disponibili in Episode Prompto. Per andare avanti, recuperare energia ed evitare il game over, dovremo procurarci degli oggetti curativi. Fortunatamente, osservando con attenzione ciò che ci circonda riusciremo ad entrare in possesso di Pozioni, Elisir, Code di Fenice ed altro ancora. Inoltre, sarà possibile recuperare delle armi secondarie presso alcuni punti specifici, evitando così di doverci confrontare necessariamente con i nemici, e, soprattutto, potremo trovare degli interessantissimi oggetti chiave. Si tratta perlopiù di registrazioni vocali di Verstael Besithia, diari e documenti, che ci permetteranno di comprendere meglio le ricerche dell'impero, la natura dei magitek, il passato di Prompto e i piani malefici di Ardyn.

Segnaliamo, però, che gli oggetti di recupero non sono infiniti: è consigliabile recuperarne il più possibile e fare scorta per le situazioni di emergenza (come i combattimenti contro i boss). Se siete nei pressi di un distributore Ebony, che avrà la funzione di un accampamento in questo DLC, è meglio resistere e riposare per recuperare energia in modo da risparmiare risorse utili e salvare la partita.

Esplorazione a bordo della motoslitta, costumi alternativi e quest secondarie
A un certo punto, verremo muniti di una motoslitta, e dopo essere momentaneamente sfuggiti alle grinfie dell'impero, potremo percorrere in lungo e in largo una vasta area innevata a bordo di essa. Esplorando i dintorni, troveremo dei capanni dove poter recuperare armi secondarie, risorse, o costumi alternativi: si tratta maggiormente di piccole varianti dell'abbigliamento invernale di Prompto, che ci garantiranno però degli effetti bonus utili (maggiore tasso di attacco critico, maggiore numero di PV, ecc.). Saranno inoltre disponibili nel territorio varie quest secondarie che cambieranno a seconda dell'orario, e saranno di natura diversa: potremmo essere incaricati di salvare un cucciolo di Bulette da un branco di Smilodonti, di fare una corsa a tempo con la motoslitta o di sconfiggere un tremendo Behemoth Imperatore. Prestate molta attenzione, però, al livello dei mostri, perché alcuni di essi potrebbero essere decisamente fuori dalla vostra portata. Considerate quindi di avere prima una preparazione adeguata, una strategia precisa, e possibilmente l'aiuto di Aranea, che si unirà al party nel corso del viaggio.

Quanto è interessante?
2